Quando Apple annuncia una nuova tecnologia, è sotto attacco e accusa di contraffazione, ma quando è stato lanciato l'iPhone X è accaduto qualcosa di strano, che è che la sua caratteristica principale, "face print", non è stata criticata dalle aziende tecnologiche. Perché Samsung non è apparso come al solito e ha detto che Apple ci stava rubando la tecnologia? E perché non abbiamo visto Google deferire la questione ai tribunali perché Apple l'ha copiata? Qual è il segreto di questa faccenda e perché le famose aziende hanno taciuto di criticare o accusare Apple questa volta? Potresti sapere che la stampa del viso non è una tecnologia ordinaria e potresti sapere che la stampa del viso non è come nessuna tecnologia esistente. Ed è tempo che anche tu impari questo.

Android si è distinto per il fatto che da anni fornisce molteplici mezzi per sbloccare il telefono, compreso il viso, dove è possibile utilizzare il proprio volto in alternativa al passcode. Quindi, quando Apple ha annunciato la funzione Face ID, o come la chiamiamo nel mondo arabo, "face print", è stata derisa e attaccata dagli utenti Android che hanno detto che "Ho un telefono 1500 EGP che offre la stessa funzionalità del IPhone da 20000 EGP ". Ma la cosa strana è che la sua azienda che ha realizzato questo telefono per lui e tutte le società erano completamente silenziose e non lo prendevano in giro come lui.


Stampa del viso, non foto del viso

Quando abbiamo scelto il termine arabo "stampa del viso" e non la traduzione letterale della funzione "identità del viso", intendevamo questa cosa perché la funzione funziona come un'impronta digitale del viso. La funzione Android è una "foto" del viso che il telefono cattura il tuo viso e poi confronta la tua foto attuale con quella registrata da essa e poi decide di sbloccare il telefono per te o No. Pertanto, è facile ingannare questa tecnologia, e anche se cambi aspetto, indossi occhiali o l'illuminazione è inappropriata, questa funzione perde la sua capacità di riconoscerti, e per gli stessi motivi non conosciamo nessuno che usa Android per fare la funzione di immagine del viso, perché è semplicemente impraticabile.

Ma questo non è ciò che Apple sta facendo e fino a quando non sapremo come funziona accuratamente la funzione di stampa del viso, dobbiamo conoscere i tre sistemi su cui si basa Apple.

◉ "Flood Illuminator" ad alta intensità: è un tipo di illuminazione invisibile che rileva la posizione del tuo viso e lo identifica anche al buio.

◉ "Proiettore di punti": dopo aver individuato il viso, il sensore di punti invia più di 30 punti al viso.

◉ "Infrared Camera": è una fotocamera a infrarossi, ma non scatta foto personali, ma cattura i "30mila punti" che il sensore puntiforme diffonde sul tuo viso.

Usando i tre punti precedenti, Apple disegna una mappa del tuo viso, non un'immagine di esso, così impari la forma del tuo viso, le sue dimensioni, le dimensioni della bocca e dell'occhio e le sporgenze, e questo aiuta Apple assicurandoti grandemente:

Immagini di spoofing: L'immagine è bidimensionale 2D, mentre la mappa che Apple disegna del tuo viso è tridimensionale in 3D, cioè la tua bocca è più vicina alla fotocamera rispetto all'orecchio, ad esempio, quindi la tecnologia di Apple non può essere ingannata dalle fotografie.

MaschereIl trucco tradizionale è disegnare una maschera che assomigli al tuo viso (o una statua), ma immagina che il tuo viso attuale sia diviso in 30 punti, e qui il designer della maschera deve essere estremamente preciso per ingannare questi dettagli. Quindi anche le maschere ad alta risoluzione non inganneranno la tecnologia di Apple.

Apple ha menzionato più volte alla conferenza che la funzione "impara" il tuo viso e questa è una risposta alla domanda frequente: cosa succede se mi faccio crescere la barba o perdo peso e ho una faccia più piccola? Il tuo viso ti impara, lo usi al telefono quasi ogni ora, e ogni volta controlla il tuo viso, lo analizza, riconosce i cambiamenti, e così capisce il tuo viso stesso e sa come appare se il mento continua ad aumentare o scompare e se porti gli occhiali. Questo in aggiunta al fatto che le dimensioni della tua bocca non cambieranno se estendi il mento, così come la distanza tra i tuoi occhi e i dettagli fini del tuo viso. Cioè, il telefono ti riconosce con una mappa del viso e comprende anche come le modifiche influenzeranno questa mappa.

Un'altra caratteristica importante è che la funzione funziona in qualsiasi circostanza e in qualsiasi momento, direttamente, ad angolo, di notte o durante il giorno. Qualsiasi posizione lo farà funzionare e non sei obbligato a corrispondere esattamente all'immagine.


Intelligenza artificiale

Ora per conoscere la differenza tra una stampa del viso e un'immagine del viso, ma non solo, la tecnologia Apple per riconoscere la tua stampa del viso è intelligente ed è stato sviluppato un processore speciale per l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico per conoscere le variabili circostanziali che possono verificarsi per te, ad esempio se una ragazza indossa il velo o è senza velo, se hai subito una ferita o ti sono apparsi gli effetti dell'acne, questa faccenda è diversa dai cambiamenti quotidiani che ti capitano, questo è un cambiamento circostanziale, e il tuo dispositivo è stato addestrato per calcolare questi cambiamenti e imparare da migliaia di volti per monitorare questi cambiamenti e non esserne influenzato. Questo è davvero ciò che distingue la tecnologia di stampa del viso e sarà molto difficile per altre aziende imitarla con la stessa efficienza.


Conclusione

Diverse aziende, sia Samsung, Huawei e Google, sanno che questa funzione è una nuova tecnologia diversa. Il pubblico lo vede come la stessa funzionalità, ma non è così, i professionisti e gli specialisti lo sanno e non l'hanno confrontato con l'antica funzionalità Android, ma l'unico confronto è stato con la funzione Samsung Iris nei telefoni Note e S8 . La domanda che è stata discussa tra gli specialisti è se questa funzionalità è più sicura dell'impronta digitale o simile, o peggio e siamo a rischio? Questo è ciò di cui parleremo in un articolo successivo.

È ora di parlare ai tuoi amici di questa nuova tecnologia e spiegargliela?

Fonte:

mela

Articoli correlati