reiboot

Per tutto se la diminuzione. In nessun modo possiamo rivendicare la perfezione e la perfezione di un prodotto. Ed ecco la mela morsicata, che alcuni hanno interpretato come un morso che non ha e non raggiungerà lo stadio dell'idealismo e della perfezione assoluta. Dove Apple affronta di volta in volta difetti nei suoi dispositivi, e anche se sono piccoli difetti, diventano grandi, soprattutto con un'azienda con un tale peso e valore di mercato. Dove è stato evidenziato alla fine della scorsa settimana un possibile difetto nel design dell'iPhone 7 - iPhone 7 Plus. Allora qual è questo potenziale difetto? È pericoloso? Seguici.

Apple potrebbe avere grossi problemi con la scheda madre dell'iPhone 7


Lo scorso fine settimana si è assistito a un'ampia copertura di un possibile difetto nel design di iPhone 7 e iPhone 7 Plus. Il problema è stato rilevato da più parti specializzate nella manutenzione di dispositivi iPhone, oltre a iTechFixIt, MotherBoard e iFixit, dove i difetti sono in tutti i casi simili all'iPhone 7, che è legato al suono. I sintomi sono i seguenti:

◉ Problemi con il microfono, icona grigia del volume inattivo durante la chiamata o suono intermittente.

◉ Il telefono impiega molto tempo per iniziare a funzionare.

◉ Ritardo del touch screen dopo l'apertura del dispositivo.

Agitazione o congelamento intermittente

Riavvio frequente.

O alla fine il dispositivo dipende dal logo della mela.


Le cause di questo problema

Lo specialista della manutenzione della scheda madre John Christian, così come due specialisti indipendenti della manutenzione dell'iPhone, Jones e Cerva, hanno affermato di aver concluso che il problema era con i punti di attacco del chip audio della scheda madre che si separavano dalla sua posizione sulla scheda. Potrebbe essere perché il telefono è costantemente piegato, ha detto Jones. Il sito iTechFixIt ha affermato che i motivi potrebbero essere la pressione sul telefono, che porta alla sua leggera e frequente flessione, oppure una caduta, o il trascorrere di un periodo di tempo sull'utilizzo di quel dispositivo, nel senso più precisamente del suo andamento in età e l'entrata in vigore della sua durata di vita e ha cominciato a consumarsi. ITechFixIt offre di risolverlo per $ 70.


Come risolvere il problema

Per risolvere questo problema, Jones e Cerva hanno detto: "È necessario rimuovere il chip audio e lavorare per collegare il punto di connessione sulla (MotherBoard) al suo posto nel chip con un cavo o quello che i professionisti della manutenzione chiamano un" bridge o bridge "fino al collegamento alla (MotherBoard). Hanno affermato che il processo di riparazione richiede solo 15 minuti e costa tra $ 100 e $ 150.

Sembra che questo problema sia del tutto simile al problema di iPhone 6 Plus del 2016 relativo al tatto, ovvero la comparsa di una barra grigia nella parte superiore dello schermo, che interessava un buon numero di telefoni di questa categoria. Il chip responsabile di quel malfunzionamento è stato riparato allo stesso modo. Secondo Apple, questi danni sono causati dall'uso intensivo del dispositivo ripetutamente. Il centro di riparazione iFixit ha dichiarato che la curvatura del telefono colpisce alcune aree della (MotherBoard) e nel tempo si verifica una separazione e un danno a quei punti e componenti.

Insomma, stando a quanto hanno detto i tecnici, Apple sta affrontando questi problemi nell'iPhone 6 o nell'iPhone 7 dopo quasi due anni di utilizzo. Apple dovrebbe offrire una garanzia Apple Care Plus gratuita per questi casi simili.

Puoi guardare un video del mantenimento di questo grave difetto


Conclusione

Quanto sopra potrebbe essere incomprensibile per alcuni, o potrebbero verificarsi incomprensioni; Il problema rilevato non è un evento reale, ma piuttosto un potenziale difetto. Insomma, sulla scheda madre dell'iPhone sono stati installati dei chipset, soprattutto il chip audio, che potrebbero causare problemi. Ma questo significa che accadrà con tutti i dispositivi? La risposta è no, in quanto ogni telefono è soggetto ad un utilizzo diverso dall'altro, e questo difetto si manifesta principalmente con dispositivi ad uso intenso. Costa un sacco di soldi per risolvere, ma è davvero possibile. Se ora hai un iPhone 7, ciò non significa che ti succederà sicuramente. Può o non può accadere. Forse presto, e potrebbe durare per anni senza mai apparire. Ma sicuramente, se riscontri uno dei sintomi di cui sopra, non dovresti aspettare, ma piuttosto recarti presso i centri autorizzati Apple se il tuo telefono è in garanzia.

Per quanto riguarda il motivo per cui il problema è apparso all'improvviso in un telefono che è sul mercato da quasi due anni, la risposta è che il nuovo telefono non ha problemi, ma appare con un uso intenso. Ora, due anni dopo, il difetto inizia a comparire.

Cosa ne pensate di questo potenziale difetto di alcuni dispositivi iPhone 7? Ti aspetti che Apple si muova per affrontarlo o avrà un effetto limitato?

Risorse:

vice| TheNextWebitechfixit

Articoli correlati