reiboot

A volte compaiono notizie di media importanza che non meritano di essere dedicate a un intero articolo, per questo presentiamo un articolo compilato settimanalmente per sensibilizzare il lettore a varie notizie e fare in modo che quando ci seguirà non si perderà nulla.

Novità a margine la settimana dal 19 al 26 luglio


Qualcomm: Apple non utilizzerà le nostre schede SIM in futuro

"Kristano Amoun", CEO di Qualcomm, così come Chief Financial Officer, George David, si sono detti convinti che Apple abbia deciso di fare affidamento sui chip "modem" dei concorrenti nel prossimo iPhone invece che sui prodotti delle loro aziende. Hanno detto che continueranno a fornire schede SIM per i vecchi dispositivi Apple, ma il prossimo iPhone non includerà il loro prodotto. Questa affermazione è stata una grande sorpresa non per l'abbandono di Apple, ma perché la notizia diceva che Apple si affiderà a Intel di circa il 30% e non al 100% come suggerisce la dichiarazione, ma sembra che Apple sia stata in grado di garantire chip di comunicazione in grandi quantità, che li hanno fatti fare questo passo.


Samsung può produrre lo schermo infrangibile

Samsung ha annunciato una nuova innovazione che è la produzione di un display OLED infrangibile. L'azienda ha spiegato che il nuovo schermo include le stesse caratteristiche dei tradizionali schermi OLED, ma differisce nello strato di protezione, poiché include uno strato di plastica incorporato al suo interno che assomiglia al vetro nelle sue proprietà. Attualmente, le aziende si affidano al vetro come strato per proteggere gli schermi e il tipo di vetro più famoso proviene da Corning, il "Gorilla Glass". Samsung ha affermato che lo schermo è stato in grado di superare con successo i test militari statunitensi, poiché è sopravvissuto a 26 cadute da una distanza di 120 cm senza problemi e funzionava in modo efficiente a temperature da meno 32 a 71 gradi Celsius, e questo lo rende adatto per il lavoro in tutte le condizioni. Samsung ha accennato a una forza aggiuntiva poiché ha affermato di essere sopravvissuta al test di caduta di 180 cm, ma non ha spiegato alcun dettaglio su questo test. Samsung non ha chiarito quando lo schermo vedrà la luce e se verrà aggiunto o meno al Note 9 che dovrebbe essere annunciato il prossimo mese, ma ha affermato che lo schermo è adatto per dispositivi intelligenti e militari.


Huawei prevede di vendere 200 milioni di telefoni nel 2018 e minaccia lo stato di Apple

Huawei ha rivelato che mira a vendere 200 milioni di telefoni quest'anno. La società ha affermato che il numero di 100 milioni di telefoni sono stati in grado di raggiungerlo nel 2015 il 22 dicembre, e nel 2016 l'hanno raggiunto il 14 ottobre, e nel 2017 sono arrivati ​​il ​​12 settembre e quest'anno sono stati in grado di raggiungerlo a luglio 18, cioè circa 6 mesi e 18 giorni, e puntano a Le vendite del secondo semestre sono migliori del primo, minacciando così la seconda posizione che Apple ha acquisito da anni (di solito Apple vende 210-230 milioni di iPhone all'anno).


Morgan Stanley: Apple sta affrontando un ritardo nella produzione dell'iPhone da 6.1 pollici

Un rapporto del Morgan Stanley Center ha affermato che secondo le proprie fonti, Apple sta attualmente producendo i principali iPhone da 5.8 pollici e 6.5 pollici, che sono le due versioni OLED, ma deve ancora affrontare un problema con gli schermi LCD da 6.1 pollici e questo problema è causato principalmente dall'utilizzo da parte di Apple di chip di illuminazione a LED da 0.3 t, il che aiuterà a ridurre anche i bordi quando si mira. Il rapporto afferma che Apple è in ritardo di 4 settimane, un numero inferiore a 6 settimane, che è stato menzionato in precedenza, ma rimane in ritardo nella produzione. Il centro ha spiegato che se Apple non è in grado di risolvere questo problema di produzione, potrebbe significare che lancerà le due versioni di OLED X e ritarderà il lancio della versione LCD più economica per il mese di ottobre.


Apple sta risolvendo in gran parte il problema del calore del Mac i9

La scorsa settimana abbiamo parlato che Apple sta affrontando un problema nella versione di Mac 2018 con il processore i9, dove uno specialista ha pubblicato un video in cui ha spiegato che il MacBook non può sopportare la potenza del processore e quindi riduce le prestazioni per evitare il surriscaldamento. Questa settimana, la stessa persona ha pubblicato un video spiegando che Apple lo aveva contattato e chiesto informazioni sul problema, dopodiché è stato rilasciato un aggiornamento per Mac. Dopo l'aggiornamento, la stessa persona ha eseguito dei test e ha riscontrato un miglioramento delle prestazioni del 30-35%. Il proprietario del problema ha spiegato che il processore non funziona ancora alla sua piena capacità ma che il miglioramento è stato abbastanza accettabile. Guarda il video

 


Apple potrebbe richiedere il supporto per PD 3.0 per i prossimi caricabatterie per iPhone

I rapporti hanno indicato che Apple intende aggiungere un nuovo ostacolo per i produttori di caricabatterie PD con il prossimo iPhone. Il rapporto afferma che sebbene Apple utilizzerà la tecnologia riconosciuta PD proprio come gli attuali dispositivi Mac e iPhone X e 8, ma ha affermato che adotterà gli standard di USB PD 3.0 mentre la maggior parte degli attuali caricabatterie applica PD 2.0 e questo significa che non funzionerà con il prossimo iPhone. È stato riferito che la tecnologia Power Delivery è una tecnologia di ricarica disponibile a tutti perché proviene dalla USB Foundation, quindi Apple ha paura della disponibilità di caricabatterie scadenti che causano il malfunzionamento del suo telefono, quindi ha deciso di supportare la terza generazione di standard perché è il più alto, il più complesso e difficile per le aziende che producono caricabatterie di origine sconosciuta.


Samsung continua a prendere in giro l'iPhone X

Dopo il video satirico della scorsa settimana sulla velocità di Internet, Samsung ha pubblicato una serie di nuovi video satirici da iPhone X, che sono:

Ricarica rapida: sebbene la velocità di X nella ricarica rapida superi l'S9 e quest'ultimo utilizzi una vecchia tecnologia risalente a 3 anni o più, Samsung ha deriso la mancanza di un caricabatterie rapido nella confezione, come nel seguente video:

Il secondo video prende in giro la mancanza di una porta audio

Il terzo video prende in giro la fotocamera dell'iPhone X perché ha ottenuto un punteggio di 97 in DXOMark ed è stata superata dall'S9 +, che ha ottenuto 99 punti (speriamo che Huawei non risponda con il suo telefono P20 Pro, che ha ottenuto 109 punti). il video:


Sony presenta l'ultimo sensore di immagine al mondo

 Sony, il principale produttore mondiale di sensori per fotocamere, ha annunciato l'ultimo sensore IMX586, che supporta la fotografia da 48 megapixel. Ha detto che supporta un pixel compresso da 0.8 μm e la società ha affermato che ciò non significa una diminuzione delle prestazioni, poiché la qualità dei pixel da 1.6 μm è equivalente a una fotocamera da 12 megapixel, che è un numero molto alto. La società ha spiegato che il nuovo sensore supporta anche molti aggiornamenti nel video, non immagini statiche, come la qualità 2160p fino a 90 fps (iPhone X è attualmente la più alta e supporta fino a 60 fps per 4K) e Sony ha pubblicato un'immagine per chiarire la differenza di qualità utilizzando il nuovo sensore (immagine precedente). È stato riferito che le aziende Apple e Samsung si affidano ai sensori della fotocamera Sony nei loro telefoni, inclusi X e Samsung S9, quindi dovrebbero supportare questo sensore in futuro, forse nell'X3 e Samsung S10 o S20.


L'alternativa di Cydia Sileo suggerisce il suo design e le sue caratteristiche

Molti sviluppatori hanno pubblicato video dell'alternativa "Silo" a iOS 11 e ne hanno esaminato le caratteristiche. Guarda il video per una recensione dettagliata di "Silo" se ti piace il jailbreak:


Apple si sta preparando per un importante aggiornamento alle funzionalità dell'auricolare HomePod

Un rapporto ha rivelato che Apple si sta preparando per un importante aggiornamento al suo HomePod che aggiungerà una serie di vantaggi come la possibilità di effettuare chiamate telefoniche, aggiungere più di un timer e trovare la funzione iPhone. Il rapporto afferma che Apple aggiungerà i vantaggi in dettaglio, ad esempio, le chiamate non solo verranno chiamate, ma sarà in grado di rispondere alle chiamate, cercare nell'elenco dei chiamanti precedenti e dirti chi ti ha chiamato, così come la chiamata funzione indietro se l'altra persona è occupata o non ha risposto e supporterà le chiamate di emergenza e altri vantaggi. La data per l'aggiunta di questi benefici non è stata confermata, ma è stato detto che Apple li annuncerà dopo un mese e mezzo alla conferenza iPhone


Apple pubblica un video promozionale per il processore A11

Apple ha pubblicato un video teaser per mostrare quanto sia potente il suo processore A11 e come ci si sente in gioco. Guarda il trailer:


Notizie varie:

◉ Google ha annunciato l'aggiornamento dell'applicazione Street View per supportare lo schermo dell'iPhone X.

◉ Una carta interna trapelata ha rivelato che Apple ha già deliberatamente aggiunto uno strato di silicone per tenere fuori la polvere nella tastiera del MacBook Pro 2018 invece di modificare il design.

◉ eBay ha annunciato che attualmente supporta il sistema di pagamento Apple Pay e sarà gradualmente disponibile per i clienti nei loro account.

◉ I rapporti hanno rivelato che Apple potrebbe aprire la prossima settimana la sua nuova sede in Italia, progettata interamente sottoterra e solo una parte anteriore in vetro è posizionata nella parte superiore per preservare la forma distintiva del luogo.

◉ I rapporti hanno rivelato che Samsung intende cambiare il metodo di numerazione della famiglia S per diventare il prossimo telefono S10, l'S20, poi l'S30 e così via, simile a Huawei, che ha lanciato il P10 e poi il P20, e si dice che offrirà presto il Mate 20.

Instagram ha annunciato una funzionalità che ti consente di sapere se i tuoi amici sono "online" o meno.

Comcast ha annunciato la sospensione dell'acquisizione della Fox, quindi Disney potrebbe facilmente concludere l'accordo con la sua offerta di $ 71 miliardi.

◉ L'ultimo test ha rivelato che Siri è stata in grado di rispondere correttamente al 78.5% delle domande rispetto all'85.5% di Google Assistant, il che rappresenta un miglioramento delle prestazioni di Siri, che in precedenza aveva il 66.1% e il 52.3% mesi prima di loro


Queste non sono tutte le cose che sono ai margini, ma siamo venuti da te con le più importanti, e non è necessario che un non specialista si occupi di ogni distrazione e incidenza, ci sono cose più importanti che fai nella tua vita, quindi non fare in modo che i dispositivi ti distraggano o ti distraggano dalla tua vita e dai tuoi doveri, e sappi che la tecnologia è lì per semplificarti la vita E lei ti aiuta, e se ti ha derubato della tua vita e ti ha preoccupato, allora non c'è bisogno di lei

Risorse:

1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 |

Articoli correlati