A volte compaiono notizie di media importanza che non meritano di essere dedicate a un intero articolo, per questo presentiamo un articolo compilato settimanalmente per sensibilizzare il lettore a varie notizie e fare in modo che quando ci seguirà non si perderà nulla.

Novità a margine della settimana dall'7 al 14 marzo


Apple aggiorna gli iMac e aggiunge 256 GB di memoria a iMac Pro

In continuità con l'abitudine di Apple questa settimana di rilasciare aggiornamenti ai suoi dispositivi senza conferenze o storie; Apple ha aggiornato la nuova famiglia di iMac e l'aggiornamento è arrivato a migliorare significativamente la velocità del dispositivo, poiché Apple ha fornito per la prima volta i processori Intel 8-core di nona generazione, nonché l'opzione di una scheda grafica Vega 64X per Pro versione. I dispositivi partono dal prezzo di 1299 $ per lo schermo da 21.5 pollici con processore i3 di ottava generazione, mentre i processori di nona generazione sono disponibili esclusivamente per lo schermo da 27 pollici, e il dispositivo supportato più basso parte dal prezzo di 2299 $ e aumenta a $ 2699 nel caso dell'opzione i9 di nona generazione. E le funzionalità di iMac possono essere personalizzate fino a $ 5.

D'altra parte, Apple ha aggiornato l'iMac Pro, ma l'aggiornamento si concentra sulla riduzione del prezzo dell'aggiornamento della memoria al momento dell'acquisto, oltre ad aggiungere l'opzione di 256 GB di memoria (RAM, non capacità di archiviazione). Oltre a fornire l'opzione di una scheda schermo Vega 64 per $ 550 e la versione 64X a $ 700 aggiuntivi. Con queste opzioni, oltre all'opzione del processore Intel Xeon W 2.3-core da 18 GHz più alto, iMac Pro può raggiungere più di $ 15.


Apple lancia la seconda generazione di AirPods

Apple ha lanciato silenziosamente questa settimana la seconda generazione delle sue cuffie wireless AirPods, che è arrivata con l'opzione di una scatola che supporta la ricarica wireless e un nuovo chip chiamato H1 che fornisce prestazioni più elevate e una migliore chiarezza nelle chiamate, nonché una durata della batteria del 50% più lunga e un miglioramento della velocità di connessione con l'iPhone. L'auricolare ha lo stesso prezzo della generazione precedente, che è di $ 159, con la possibilità di acquistarlo con una scatola di ricarica wireless a un prezzo totale di $ 199. Se desideri acquistare una scatola di ricarica wireless per le tue cuffie, è venduto separatamente a $ 79. Il nuovo auricolare è già disponibile sul sito web del "negozio online" di Apple e sarà disponibile la prossima settimana nei negozi fisici.


WSJ: Apple ha iniziato a produrre caricabatterie wireless

Fonti interne ad Apple hanno confermato a WSJ che la società aveva già iniziato a produrre il caricabatterie wireless AirPower, che è stato ritardato sul mercato per circa un anno. Il caricabatterie Apple lo aveva rivelato con il lancio dell'iPhone X alla fine del 2017 e ha detto che sarà disponibile nel corso del 2018, ma l'anno è terminato e non è stato rilasciato, ma sembra che sarà presto disponibile, soprattutto con Apple che fornisce la custodia di ricarica wireless per l'auricolare.


L'Unione Europea multa Google per 1.7 miliardi di dollari nuovi per il monopolio

L'Unione Europea ha emesso una nuova sentenza contro Google, accusandola di monopolio e multandola di $ 1.7 miliardi per aver violato le leggi sulla libertà di concorrenza negli ultimi 3 anni. L'Unione Europea ha affermato che Google ha utilizzato pratiche inappropriate per monopolizzare il motore di ricerca e il contenuto è diventato gli annunci e le pubblicità che appaiono ai clienti sono solo un diritto di Google e nessun concorrente può accedere per visualizzare i suoi annunci sul proprio sito, quindi più inserzionisti hanno fatto ricorso a Google e hanno più informazioni di quante ne abbiano sviluppato il motore di ricerca.

Con questa sentenza, le sanzioni totali imposte a Google finora dal 2017 a causa del monopolio ammontano a $ 9.4 miliardi e Google è diventata la più firmataria delle sentenze monopolistiche.


Sentenze contro Apple nel caso Qualcomm

◉ La giuria di Sand Diego ha rivelato che Apple aveva violato 3 brevetti Qualcomm e che doveva pagare 31 milioni di dollari a titolo di risarcimento alla società. Qualcomm aveva chiesto al tribunale di ottenere un risarcimento, che è una quota fedeltà di 1.41 dollari su ogni iPhone venduto da Apple. Da parte sua, Apple ha annunciato la sua delusione per la sentenza, ma non è stato chiarito se avrebbe impugnato la sentenza o se l'avrebbe riconosciuta e pagato l'importo.

◉ In un altro caso, un giudice federale dello stato della California ha emesso una sentenza contro Apple secondo cui Apple doveva più di un miliardo di dollari a favore di Qualcomm, nel caso che dura da più di due anni e in cui Qualcomm ha accusato Apple di incitare le aziende a citarle in giudizio, spingendo Apple a citare in giudizio Qualcomm per aver violato l'accordo sui canoni firmato tra loro.


Kaspersky ha citato in giudizio Apple per il monopolio

La rinomata società di sicurezza e protezione Kaspersky ha annunciato di aver avviato un procedimento giudiziario contro Apple Inc. L'azienda ha spiegato che con il lancio di Apple della funzione Screen Time in iOS 12, ha informato la propria azienda che i profili di configurazione per Kaspersky Safe Kids erano diventati impossibili da usare e quindi l'applicazione ha perso importanti vantaggi poiché questo file ha consentito ai genitori di monitorare e controllare il contenuto visualizzato. I loro figli si trovano nel browser Safari. La società ha affermato che Apple aveva precedentemente, per più di 3 anni, consentito a questa applicazione di funzionare, ma improvvisamente si è deciso di interrompere alcune delle sue funzionalità dopo aver lanciato una funzionalità simile.


Uno scambio di dichiarazioni tra Apple Spotify

◉ Apple e Spotify hanno lanciato dichiarazioni e accuse questa settimana. L'inizio è stato la scorsa settimana, quando Spotify ha accusato Apple di monopolizzare e impegnarsi in comportamenti commerciali inappropriati impedendole di alcuni vantaggi come la messaggistica ai clienti e l'accesso a Siri e al telefono Apple se interrompeva gli abbonamenti dall'app. Se lo fai e salvi l'abbonamento, Apple ottiene un terzo come commissione, indebolendo così il reddito dell'app e quindi competendo con l'app di notizie di Apple, che non paga nessuna delle sue commissioni.

◉ Apple ha risposto che non ha fatto nulla di sbagliato e ciò che ha imposto a Spotify è disponibile per tutti, e Apple ha affermato che Spotify sta cercando di ottenere i vantaggi di Apple e dei suoi negozi e servizi, ma in cambio non vuole pagare nulla ad Apple. Cioè, ottieni i vantaggi gratuitamente.

Spotify ha risposto al commento di Apple dicendo che tutti i monopolisti nella storia affermano di non aver fatto nulla e il loro comportamento è normale, e Spotify ha affermato che la risposta di Apple è attesa e che continueranno a citarla davanti alla Commissione europea. Hanno detto che Apple pensa che i clienti Spotify su iOS non siano realmente i suoi clienti, ma piuttosto i clienti Apple, e quindi Apple impone loro ciò che vuole, ma in realtà sono clienti Spotify e deve perseguire i loro interessi. Spotify ha lanciato un sito chiamato TimeToPlayFair per pubblicizzare il problema e l'entità del monopolio di Apple.


Test di velocità tra XS Max e S10 + chi vincerà?

PhoneBuff ha pubblicato il tradizionale video per testare la velocità di apertura e riapertura delle applicazioni tra iPhone XS Max e Samsung S10 +. Il test è come al solito con i primi due round di apertura delle applicazioni e il secondo di riapertura per vedere chi tiene più a lungo le applicazioni in memoria. Guarda il video Ricorda che Samsung ha 8 GB di memoria rispetto ai 4 dell'iPhone Max.


Rapporto IDC: i dispositivi indossabili continueranno a crescere nel 2023

IDC ha affermato che i dispositivi indossabili continueranno a registrare boom e crescita, poiché si prevede che raggiungeranno una crescita del 15.3% nel 2019. Il centro ha affermato che gli orologi intelligenti saranno il prodotto dell'anno 2019 e si prevede che raggiungeranno 90.6 milioni di prodotti venduti, seguito di 54.4 milioni di auricolari e 49 milioni di pneumatici sportivi. Entro il 2023, i vestiti intelligenti saranno il prodotto più importante che ha raggiunto una crescita del 30.2% (perché le vendite sono minime) e le vendite di orologi intelligenti raggiungeranno i 131 milioni. Per quanto riguarda gli pneumatici sportivi, secondo il rapporto, la loro crescita dovrebbe raggiungere i 50.4 milioni di pezzi, rispetto ai 49 attuali.


Apple annuncia il supporto per le organizzazioni di alfabetizzazione informatica

Apple ha annunciato una nuova iniziativa a sostegno delle organizzazioni senza scopo di lucro che mira alla "alfabetizzazione" delle notizie. Con questo termine e con questi organismi si intende formare giovani e cittadini su come cercare notizie sane, verificare le informazioni pubblicate per loro e identificare fonti di notizie documentate. Queste organizzazioni affrontano molte sfide di recente, soprattutto con la diffusione di molte fonti che diffondono voci. Tim Cook ha affermato che l'alfabetizzazione giornalistica contribuisce allo sviluppo della democrazia nel paese. E Apple ha confermato che sta esaminando attentamente le fonti che sono accettate per essere aggiunte nella sua applicazione Apple News per garantire l'affidabilità delle notizie.


Notizie varie

◉ L'iconica Walt Disney Company ha completato l'acquisizione della 21st Century Fox questa settimana con un affare da 71 miliardi di dollari.

◉ Amazon ha rivelato la nuova generazione di lettori di libri Kindle, a $ 90. La nuova versione offre la possibilità di regolare la propria illuminazione.

Apple ha lanciato una serie di custodie per iPhone e cornici per orologi in diversi colori, "Spring Colors, come veniva chiamato".

◉ Apple ha annunciato l'interruzione della possibilità di tornare a iOS 12.1.3, che non influisce sul jailbreak, poiché l'attuale jailbreak supporta solo fino a 12.1.2.

◉ Netflix ha annunciato che non parteciperà alla prossima conferenza Apple lunedì 25 marzo. Si diceva che Apple potesse negoziare con Intel per fornire il suo contenuto all'interno del nuovo sistema di abbonamenti.

◉ Samsung ha annunciato l'inizio della produzione commerciale estesa di 12 GB di memoria LPDDR4X per i suoi clienti di smartphone e la velocità di questa versione raggiunge i 4266 Mb / s.

Apple ha lanciato la sesta versione di prova di iOS 12.2, WatchOS 5.2, tvOS 12.2 e Mac 10.14.4.

◉ Apple e Stanford hanno pubblicato i risultati di oltre 400 volontari degli esami e degli studi condotti da Apple Watch.

◉ Altre voci hanno parlato dell'arrivo di iPhone XI alla fine di quest'anno con una tripla fotocamera.

◉ Dropbox ha annunciato di limitare il numero di dispositivi che possono utilizzare l'account gratuito a soli 3 dispositivi.


Non sono tutte le notizie che sono in disparte, ma noi siamo venuti da voi con le più importanti, e non è necessario che un non specialista si occupi di tutto il vagabondaggio e l'arrivo, ci sono cose più importanti che fai nella tua vita, quindi non fare in modo che i dispositivi ti distraggano o ti distraggano dalla tua vita e dai tuoi doveri, e sappi che la tecnologia è lì per renderti la vita più facile. E lei ti aiuta, e se ti ha derubato della tua vita e ti preoccupa, allora non c'è bisogno di lei

Risorse:

1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21  |

Articoli correlati