reiboot

Apple prevede di lanciare tre nuovi iPhone nella seconda metà del 2020, inclusi due che supportano la tecnologia 5G, inclusi due modelli con schermo OLED ad alta risoluzione da 5.4 pollici e 6.7 pollici. In un nuovo rapporto pubblicato dal famoso analista Ming-Chi Kuo. Tale rapporto è in linea con un precedente rapporto DigiTimes pubblicato pochi mesi fa.

Apple intende supportare il 5G solo su due iPhone l'anno prossimo


In una nota di ricerca ottenuta ieri da MacRumors, Ming-Chi Kuo ha affermato che i modelli da 5.4 pollici e 6.7 pollici supporteranno la tecnologia 5G, mentre il modello da 6.1 pollici (il successore dell'XR) supporterà ancora l'attuale tecnologia LTE. Si prevede inoltre che Qualcomm sarà il principale fornitore di modem 5G, dopo aver raggiunto un accordo tra le due società nelle questioni tra di loro lo scorso aprile, oltre alla società Broadcom che progetterà un amplificatore elettronico per aumentare la potenza del segnale degli iPhone. -Phone 5G prodotto da Win-semi.

Kuo ritiene che entro il 2021 tutti i nuovi iPhone supporteranno la tecnologia 5G. Si ritiene inoltre che Apple avrà il proprio modem 5G dal 2022 al 2023, il che ridurrà la sua dipendenza da Qualcomm.

Le nuove dimensioni di 5.4 pollici e 6.7 pollici indicano che Apple potrebbe pianificare di ridurre le dimensioni dell'attuale iPhone X di 5.8 pollici, una mossa che i fan dei telefoni più piccoli potrebbero apprezzare, e funzionerà per aumentare le dimensioni dello schermo attuale di l'iPhone XS Max. Mentre iPhone XR misurerà ancora 6.1 pollici.


Si dice che Apple stia intensificando i suoi sforzi per fornire la tecnologia 5G sotto il divieto basato sulla tecnologia Huawei, in modo da non rimanere molto indietro rispetto al suo rivale Samsung.

Vale la pena notare che, lunedì scorso, un rapporto Reuters ha affermato che i produttori di chip statunitensi come Qualcomm e Intel stanno facendo pressioni sul governo degli Stati Uniti per allentare il divieto su Huawei, perché Huawei sta acquistando da loro circa $ 11 miliardi su $ 70 miliardi, spende in componenti di altre società americane.

Cosa ne pensate di queste nuove dimensioni per i telefoni iPhone il prossimo anno? Sostieni le aspettative del supporto di Apple per la tecnologia 5G il prossimo anno? Fateci sapere nei commenti.

Fonte:

macromacro

Articoli correlati