reiboot

Dispositivi di comunicazione via radio, o Walkie-Talkie, questi dispositivi sono ancora utilizzati fino ad ora, nonostante il terribile sviluppo tecnico e la diffusione dei dispositivi mobili, ma alcune istituzioni non rinunciano alla comunicazione via radio, e il motivo è che non lo fa dipendono da un fornitore di servizi o dalla necessità di avere torri di comunicazione Le reti radio su distanze possono essere piccole, ma senza costi aggiuntivi, anche in luoghi disabitati.

Inoltre, ora ci sono dispositivi Walkie-Talkie che consentono alle persone di chattare senza dover comporre un numero di telefono o addirittura chiamare una rete cellulare, e sembra che Apple stesse lavorando su una funzione simile a Walkie-Talkie sui suoi dispositivi iPhone.

Secondo i rapporti pubblicati dal sito Web The Information, Apple sta lavorando con Intel su una nuova funzionalità che consentirà agli utenti di iPhone di comunicare tra loro senza la necessità di una rete Wi-Fi o di comunicazione. Intel è conosciuta come Project Shrek e la questione è completamente lontana dall'applicazione Walkie-Talkie su Apple Watch, che deve essere utilizzata per connettersi a Internet e inoltre non come molte applicazioni che possono convertire il dispositivo iPhone in una connessione wireless o Walkie- Talkie connettendosi a una delle reti disponibili, ma Apple vuole una funzionalità per convertire l'iPhone in un vero dispositivo Walkie-Talkie che non è influenzato dalle reti o dal provider di servizi di segnale privato.

Il sito di informazioni indica che il progetto su cui Apple stava lavorando avrebbe creato un collegamento indipendente tra i dispositivi iPhone su lunghe distanze e consentito agli utenti iPhone vicini tra loro di comunicare facilmente tra loro, soprattutto in aree remote e remote non coperte Apple ha congelato il progetto dopo aver subito un duro colpo quando Robin Caballero ha lasciato Apple senza motivo all'inizio di quest'anno, e Caballero è il CEO di Hardware Engineering e ha lavorato alla creazione di modem all'interno di Apple.

Converti iPhone in Walkie Talkie

I rapporti dicono che il progetto sarà inizialmente incentrato su messaggi e chat di testo tra utenti iPhone, quindi la tecnologia può essere sviluppata per includere le comunicazioni vocali e la nuova tecnologia funzionerebbe sui modem cellulari Intel e raggiungerebbe la gamma di 900 MHz della radio spettro e questo intervallo viene utilizzato in aree come petrolio e gas.

Secondo il sito web The Information, una delle persone che hanno familiarità con il progetto ha affermato che questa tecnologia potrebbe arrivare nei futuri iPhone e che Apple è ancora interessata a questo tipo di tecnologia, e questo può essere visto nei brevetti che ha chiamato OGRS, che è lo stesso del nome del progetto, e quei brevetti riguardavano la possibilità di collegare un dispositivo a un altro dispositivo tramite onde radio senza connettersi a nessuna rete cellulare.


Le aziende hanno la tecnologia Walkie-Talkie

Ci sono altre aziende che lavorano da tempo sulla tecnologia di comunicazione senza rete e su onde radio, come goTenna, che fornisce un dispositivo in grado di comunicare con il tuo smartphone e consentirgli di comunicare con telefoni e altri in aree che non lo fanno avere una rete cellulare.

Converti iPhone in Walkie Talkie

Puoi acquistare due di questo dispositivo, tu e il tuo amico, e ti permetterà di comunicare tramite messaggi di testo per una distanza di 4 km senza bisogno di una rete, puoi acquistare questo dispositivo tramite Amazon ha un prezzo di $ 179.


Mike Trelander, CEO della società di ricerca wireless, ritiene che la capacità di comunicare tra dispositivi senza la necessità di passare attraverso una rete sia integrata negli standard dell'attuale generazione di reti cellulari, nota come LTE, oltre al 5G di quinta generazione. reti.

E non dimenticare che Apple in iOS 13 utilizzerà la funzione per trovare il tuo telefono anche se non è connesso a Internet, utilizzando la tecnologia Mesh, che utilizzerà altri telefoni vicino al tuo telefono per creare una rete e identificare la posizione del tuo Telefono.

Infine, è possibile che la connessione tra un dispositivo e l'altro sarà una caratteristica molto importante delle reti di quinta generazione, ma che dire di Apple? Rielaborerà il suo progetto per convertire i suoi dispositivi in ​​Walkie Talkie e vedremo il prossimo iPhone dotato di questa meravigliosa tecnologia o no? Condividi la tua opinione nei commenti.

Fonte:

theinformation

Articoli correlati