A volte compaiono notizie di media importanza che non meritano di essere dedicate a un intero articolo, per questo presentiamo un articolo compilato settimanalmente per sensibilizzare il lettore a varie notizie e fare in modo che quando ci seguirà non si perderà nulla.

Novità al margine la settimana del 14-21 novembre


Qualcomm presenta i processori Snapdragon 865 e 765

Qualcomm ha rivelato il primo processore, l'ammiraglia SD865, che sarà il processore per la maggior parte dei migliori telefoni Android di Xiaomi, Samsung (versione americana), Vivo, Abu, Google, Asus e altri. Il secondo è un processore di fascia media superiore SD765.

Il processore SD865 sarà tra i primi a supportarlo, l'azienda Xiaomi, come il telefono Mi 10, e hanno affermato che fornisce prestazioni grafiche migliori del 25% e prestazioni complessive migliori del 15-20%, secondo i test iniziali apparsi. Supporta il chip di connessione X55 5G, fino a 16 GB di memoria LPPDDR5, schermi a 144 Hz, tecnologia di ricarica più veloce di 40 W (attualmente 27 W) e supporterà anche l'imaging [email protected] E la capacità di girare video 8K e una nuova generazione di intelligenza artificiale con la capacità di 15TOPS e altre tecnologie.

La cosa divertente è che i primi test per Snapdragon 865, che verrà rilasciato dai telefoni Android fino alla fine del 2020, non sono riusciti a raggiungere i risultati dell'attuale processore Apple A13.

Per fare un confronto, un core in Qualcomm raggiunge 4303 punti contro il core A13, che raggiunge 5400 punti. Le prestazioni complessive in Qualcomm sono 13344 punti rispetto a 13900, il che significa che l'iPhone attualmente supererà il processore, che sarà rilasciato del 25% per un core e il 4% come prestazione totale.


Qualcomm: Stiamo lavorando a pieno ritmo per sviluppare il 5G per l'iPhone

In risposta alle domande su Apple durante la sua conferenza, Qualcomm ha affermato di avere un contratto di due anni con Apple e che questo contratto è importante per i modem Snapdragon. Infatti, c'è un team di Qualcomm che sta lavorando continuamente con Apple per fornire il chip di comunicazione 5G per l'iPhone il più rapidamente possibile e sono già nel momento giusto "secondo il programma concordato con Apple" nello sviluppo del 5G. Ma Qualcomm non ha chiarito alcun dettaglio sul lancio dell'iPhone 5G, né ci sono emendamenti richiesti da Apple o il tipo di cooperazione in corso tra loro.


I fondatori di Google si dimettono da Alphabet

Sia Larry Page (46 anni) che Sergey Bean (46 anni) hanno annunciato le loro dimissioni e il ritiro dal lavoro per Alphabet, la società madre che possiede Google. Le dimissioni sono arrivate in una lettera ufficiale in cui si annunciava che il CEO di Google Sundar Pichai assumerà anche la carica di CEO della casa madre Alphabet. E hanno detto nella lettera che la loro azienda ora ha 21 anni ed è diventato un giovane maturo che deve trovare la sua strada da solo, quindi devono interpretare il ruolo di un padre maturo che lascia la stanza per i suoi figli da scegliere il loro futuro fornendo consigli e amore quando necessario, ma non su una base quotidiana inquietante. I fondatori hanno detto di essere contenti di ciò che vedono ora da Google, che era solo un progetto di ricerca per loro mentre erano studenti alla Stanford University ed è ora una gigantesca azienda.

Hanno chiarito che avrebbero continuato nella società come azionisti primari (possiedono quasi 110 miliardi di dollari in azioni della società) ma avrebbero evitato le attività quotidiane di gestione e leadership.


Un sensore di impronte digitali avanzato nell'iPhone 12

Un rapporto del quotidiano UDN ha rivelato che Apple sta attualmente conducendo test per integrare un avanzato sensore di impronte digitali sotto lo schermo a ultrasuoni per essere con l'attuale sensore di impronte digitali FaceID e non per sostituirlo. Il rapporto afferma che Apple vuole mettere un sensore completamente diverso dagli attuali dispositivi Android, partendo da quello è più preciso e può anche scansionare due dita contemporaneamente, oltre a fornire un'area di 17 volte l'area di L'impronta tradizionale nei telefoni, cioè, non sarai governato da una posizione specifica, ma forse funzionerà ovunque a metà del telefono inferiore. Il rapporto non ha ancora confermato che Apple abbia deciso di fornire l'impronta digitale o meno, soprattutto perché vuole qualcosa di distintivo e diverso dalla forma attuale dei telefoni Android, poiché Apple rifiuta completamente questa forma e qualità.

È interessante notare che il sensore che dovrebbe essere presentato è di Qualcomm ed è stato presentato alla conferenza Qualcomm due giorni fa.


Apple pubblica una guida alla risoluzione dei problemi per MacBook 2019

Apple ha affermato di essere a conoscenza di un problema con il MacBook Pro da 13 pollici dell'edizione 2019; Questo problema causa lo spegnimento del dispositivo anche quando la batteria è carica. Apple ha affermato che questo problema può essere risolto utilizzando il dispositivo fino a quando la batteria non è inferiore al 90%, quindi chiudendo tutte le applicazioni aperte, quindi entrando in modalità Sleep e collegandolo al caricabatterie per un periodo di almeno 8 ore continue e oltre queste 8 ore il dispositivo viene acceso e aggiornato con l'ultima versione di macOS.

L'azienda ha affermato che i passaggi precedenti risolveranno il problema, ma se continua, dovresti andare ai suoi centri di supporto.


Gli schermi MLED potrebbero arrivare per iPad e Mac il prossimo anno

Macbook Pro

L'analista Ming-Chi Kuo ha rivelato che Apple potrebbe iniziare a fare affidamento sui mini schermi LED, o MLED in breve, a partire dalla seconda metà del 2020. L'analista ha detto che l'inizio sarà nell'iPad Pro da 12.9 pollici che verrà poi fornito con il processore A14X e il MacBook Pro da 16 pollici di nuova generazione. Il rapporto sembra strano, soprattutto perché l'iPad Pro non è stato aggiornato quest'anno e dovrebbe accadere nel primo trimestre con il processore A13x.È possibile che Apple dopo 6 mesi ne rilasci un'altra versione! In generale, i mini-schermi LED sono caratterizzati da un minor consumo energetico e non si manifestano problemi di "Burn-in", né provengono esclusivamente da Samsung, ma da altre società come LG, e così l'azienda ha abbandonato la sua dipendenza sul suo concorrente.


Apple sta valutando la possibilità di collegare AirPods con l'iPhone in futuro

AirPods

È stato riferito che Apple sta attualmente valutando la possibilità di fornire le cuffie AirPods o una versione speciale in anticipo con i dispositivi iPhone direttamente, il che significa che si tratta di un'alternativa alle attuali cuffie cablate. La scelta è difficile perché Apple vende le cuffie normali per $ 29, mentre AirPods per $ 159, quindi il rapporto afferma che la società sta ancora studiando e ha fatto una mossa, che è un'aggiunta opzionale a un prezzo ridotto, ad esempio, il iPhone 12 Pro dice che il suo prezzo è di $ 1000 con una cuffia tradizionale o $ 1080 con AirPods. È stato riferito che i rapporti hanno detto che Xiaomi e Samsung stanno considerando di fornire le loro cuffie Apple concorrenti con "cuffie TWS" gratuitamente con i loro telefoni di prima classe.


GB Morgan: Apple potrebbe lanciare 4 iPhone all'anno a partire dal 2021

La banca di investimento JPMorgan ha previsto che dalla prima metà del 2021 Apple terrà due conferenze sull'iPhone all'anno. Uno di loro è nella prima metà e introduce due telefoni, e il secondo alla fine dell'anno e lancia anche due telefoni. Il report è molto strano perché si può capire che Apple potrebbe avere intenzione di aggiornare il telefono ogni 6 mesi e non un anno come accade, e questa faccenda perde nell'iPhone uno dei suoi principali punti di forza. Ma si può intendere che Apple divide il telefono, ad esempio si terrà una conferenza a settembre come al solito per lanciare l'iPhone 13, ad esempio, nelle sue versioni Pro e Pro Max, e poi nel prossimo marzo, la versione normale 13 saranno lanciati, così come l'iPhone SE, in modo che i telefoni economici siano in una conferenza e i telefoni più alti siano in un'altra conferenza.

Il rapporto ha anche menzionato che entro la fine del 2020, Apple presenterà un iPhone OLED con una nuova dimensione di 5.4 pollici e altri 6.7 pollici oltre all'attuale 6.1 tradizionale, e diverse analisi precedenti hanno menzionato queste nuove dimensioni.


DXOMark annuncia il miglior 2019

DXOMark ha rivelato in un lungo rapporto un confronto tra tutti i migliori telefoni e ha affermato che la migliore fotocamera in un telefono è l'Huawei Mate 30 Pro "non disponibile a livello globale ma esclusivamente in Cina" così come il telefono "Xiaomi Mi CC9 Pro" , che è anche un telefono disponibile in Cina e in alcuni mercati asiatici e non a livello globale. Mentre l'unico telefono al mondo nella lista dei migliori è l'iPhone 11 Pro Max, che si è classificato al terzo posto, seguito dalle due versioni speciali di Note 10+ e S10 con supporto 5G "non ampiamente disponibili a livello globale".

Il sito ha affermato che nel caso in cui le riprese video siano lo standard principale, l'iPhone 11 Pro Max offre la migliore qualità video in qualsiasi smartphone al mondo.


BMW cancella Apple CarPlay

Un rapporto di Autoblog ha rivelato che BMW cancellerà l'abbonamento annuale che addebita ai suoi utenti di auto per 85 sterline (111 dollari) in Gran Bretagna in cambio di Apple CarPlay, e lo stesso si applicherà alla "cancellazione" in America. Il portavoce ufficiale dell'azienda ha affermato che questa procedura è stata eseguita per soddisfare i clienti dell'azienda. Per chiarire, questa decisione si applica agli utenti dell'ultima versione del "sistema di infotainment". Per quanto riguarda le auto che utilizzano vecchie versioni come i3 e i8, pagheranno 235 sterline "308 dollari" per una durata di abbonamento al servizio di Apple. . La società non ha chiarito se gli importi pagati sarebbero stati rimborsati ai clienti che stanno già pagando.


Notizie varie

Putin ha firmato una legge che obbliga tutti i dispositivi smart phone venduti in Russia a venire con applicazioni russe preinstallate. La decisione entrerà in vigore dal 1 luglio 2020.

◉ Apple ha annunciato di aver finalizzato l'acquisizione di modem da 1 miliardo di dollari di Intel Corporation.

◉ Lo strumento di jailbreak checkra1n è stato aggiornato per supportare iOS 13.2.3, iPad 5, iPad Air 2, iPad Pro di prima generazione e Apple TV

◉ Apple ha sospeso la possibilità di tornare a iOS 13.2.2, attualmente disponibile per il jailbreak. Con questo, l'unica opzione è iOS 13.2.3.

Tim Cook, CEO di Google e altri hanno presentato una lettera al governo degli Stati Uniti chiedendogli di rimanere nell'accordo di Parigi per preservare l'ambiente e proteggere il clima.


Non sono tutte le notizie che sono in disparte, ma noi siamo venuti da voi con le più importanti, e non è necessario che un non specialista si occupi di tutto il vagabondaggio e l'arrivo, ci sono cose più importanti che fai nella tua vita, quindi non fare in modo che i dispositivi ti distraggano o ti distraggano dalla tua vita e dai tuoi doveri, e sappi che la tecnologia è lì per renderti la vita più facile. E lei ti aiuta, e se ti ha derubato della tua vita e ti preoccupa, allora non c'è bisogno di lei

Risorse:

1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 |

Articoli correlati