reiboot

Apple ha effettuato un rapido aggiornamento Per le sue mappeLe immagini satellitari hanno mostrato il cartello Black Live Matter, che è stato disegnato lungo una strada vicino alla Casa Bianca, che è il nome di un movimento attivo nella società americana che mira a eliminare la violenza contro i neri, e questo slogan è stato sollevato nella corrente proteste per l'uccisione di George Floyd da parte di un poliziotto che significa che i neri contano la vita.

Nuovi entusiasmanti aggiornamenti per l'app Mappe di Apple


Aggiornamenti rapidi ed entusiasmanti per l'app Mappe di Apple

Come riportato dal Washington Post, venerdì scorso il sindaco di Washington DC Muriel Bowser ha ribattezzato la XNUMXth Street che si avvicina alla Casa Bianca come "Black Lives Matter Plaza" e il logo è stato disegnato sulla strada con enormi lettere gialle, creando un nuovo punto di riferimento nella capitale americana .

In onore del movimento Black Lives Matter, Apple ha effettuato questo aggiornamento e ha aggiunto nuove immagini satellitari ad Apple Maps per garantire che il messaggio venga visualizzato il più rapidamente possibile. Controlla il link di Apple Maps per vedere questi aggiornamenti di persona. questo link.

Apple ha anche aggiornato il nome della via, che è un risultato relativamente piccolo rispetto all'afflusso di nuove immagini satellitari in meno di 48 ore, e questo è un punto che conta a favore di Apple, superando Google.

Al momento della stesura di questo documento, Google Maps non contiene queste nuove immagini, ma solo la strada è chiaramente contrassegnata con il suo nuovo nome Black Lives Matter Plaza, e il nuovo nome appare costantemente solo quando arrotondato, mentre in Apple Maps è chiaramente visibile anche tra Diversi blocchi.

Come ha affermato la ricercatrice di applicazioni Jane Manchun Wong, sembra che Apple abbia solo corretto la parte dedicata delle immagini satellitari e incluso il nome della strada, ma questo non sorprende vista la rapidità con cui Apple sta pubblicando questo aggiornamento.

Data la complessità di ottenere rapidi aggiornamenti dell'immagine satellitare, è più probabile che l'immagine sia composta da fotografie aeree piuttosto che scaricata da satelliti reali, ma il risultato finale è lo stesso.

Come 9to5Mac ha scoperto ieri, Apple ha anche silenziosamente aggiornato Siri per fornire risposte più pertinenti e dettagliate alle domande relative a questo movimento e alle proteste in corso in America.

Cosa ne pensi della velocità di Apple nell'aggiornamento delle sue mappe in questo modo e nel tenere fede a quel movimento e ad altri di fronte al razzismo? Fateci sapere nei commenti.

Fonte:

idropnews

Articoli correlati