Samsung sta copiando audio spaziale da Apple, videochiamate WhatsApp Web e Apple si è rifiutata di acquistare Tesla, alcuni documenti di Steve Wozniak per 630mila dollari e altre notizie entusiasmanti nelle notizie a margine.

Notizie sulla settimana del margine 18-24 dicembre


Twitter rinuncia a un'iniziativa volta a ridurre la disinformazione

Twitter abbandona un esperimento volto a ridurre la diffusione della disinformazione cancellando direttamente il retweet, dove si esortava le persone a citare solo i tweet, e dovrebbero aggiungere alcuni commenti propri, e sembra che nulla di ciò sia accaduto, ma piuttosto abbia influenzato il tasso di partecipazione e retweet Sul podio di un quinto. Quindi questo suggerimento è stato finalizzato, dopo aver appreso dall'esperienza del prodotto, e il processo di tweet è stato riportato a com'era prima.


Aliion Musk: Apple ha rifiutato di acquistare Tesla per 60 miliardi 3 anni fa

In risposta al tweet di un giornalista in cui affermava che Apple intende produrre un'auto elettrica nel 2025, secondo una nota trapelata a Roters sotto forma di note registrate dal team Apple dalla conferenza "Tesla Day"; Il fondatore e direttore di Tesla, Alion Musk, ha affermato che nei tempi antichi durante lo sviluppo del Modello 3 (è stato rivelato a metà del 2017, il che significa che questo è accaduto prima della divulgazione), ha chiesto a Tim Cook di tenere una riunione per studiare l'acquisizione di Apple di la sua azienda in un affare del valore di $ 60 miliardi, ma Tim ha rifiutato. È essenziale partecipare alla riunione e ascoltare la discussione. E ora il valore di Tesla ha raggiunto i 612 miliardi di dollari, il che significa che Apple avrebbe potuto acquistarlo 3 anni fa solo per il 10% del suo valore attuale. È stato riferito che il prezzo delle azioni di Tesla nel 2017, prima che l'auto fosse rivelata e poco dopo, era compreso tra $ 60-70, rispetto a più di $ 600 oggi, ma la maggior parte di questo valore si è verificato nel 2020, quando le azioni di Tesla hanno iniziato l'anno con un valore inferiore a $ 88.

E se ritieni che l'idea di Apple di introdurre una nuova auto elettrica o addirittura sia apparsa nel suggerimento della Grecia di acquistare Tesla nel 2017, cosa ne pensi di tornare all'articolo su iPhone Islam nel 2014 via questo link In cui abbiamo chiesto perché Apple dovrebbe acquistare Tesla in cui Apple Tesla :-) A quel tempo, il valore di mercato di Tesla era inferiore a $ 40 miliardi; Allora perché non hai ascoltato iPhone Islam, Tim Cook :-)


WhatsApp sta testando le funzionalità di chiamata audio e video sul Mac

WhatsApp consentirà presto agli utenti Mac di effettuare chiamate vocali e video su WhatsApp, secondo un nuovo rapporto pubblicato dal sito web di tracciamento delle funzionalità WABetaInfo. Non è chiaro per quanto tempo le chiamate audio e video rimarranno nel beta test, è possibile vedere quella funzionalità apparire in un prossimo aggiornamento nelle prossime settimane.


AirPods Max scarica la batteria un po 'più velocemente fuori dal case

Apple non ha incluso un pulsante di accensione sulle cuffie AirPods Max, quindi non c'è modo di spegnerle, ma Apple afferma che posizionare le cuffie all'interno della Smart Case le fa scaricare lentamente energia. E alcuni tecnici hanno detto che gli AirPods Max‌ entrano in modalità di sospensione dopo circa due ore quando vengono rimossi dalla testa e messi da qualche parte, e sembra che gli AirPods Max‌ rimangano collegati all'iPhone per ore.


iFixit smonta gli AirPods Max

Il team di iFixit ha smontato gli AirPods Max, con l'obiettivo di determinarne il grado di riparabilità. Prima di tutto, vengono esaminati ai raggi X per vedere dove si trova la batteria e da che parte si trova, ma il team non ha trovato i connettori per sostituire facilmente le batterie.
Le cuffie sono dotate di due motori dinamici da 40 mm, auricolari magnetici, magneti di allineamento e staffe per microfoni, oltre a due chip H1, uno per lato, e otto microfoni per l'eliminazione del rumore, Bluetooth 5.
Sebbene gli auricolari siano sigillati con viti, ci sono parti dell'altoparlante che contengono adesivo. Il team ha dovuto riscaldarlo per smontarlo completamente. E hanno detto che lo smontaggio è più difficile di qualsiasi auricolare simile. Il team ha dichiarato che stanno ancora smontando lo stetoscopio e studiando i suoi dettagli e una volta terminato rilasceranno un rapporto dettagliato sull'operazione e sul grado di riparazione.

Apple descrive le modalità di risparmio della batteria delle cuffie AirPods Max quando non vengono utilizzate

Ancora una volta, dopo che è scoppiata la controversia su come gestire l'alimentazione nelle cuffie AirPods Max quando sono fuori dalla custodia intelligente senza uso, Apple ha dichiarato quando ha annunciato che in realtà non viene fornito con un pulsante di accensione o spegnimento, ma invece le cuffie entrano in un Modalità di alimentazione "molto bassa" Quando inserita negli appunti intelligenti.

In risposta, ha detto Apple, una custodia intelligente non è così necessaria per preservare la durata della batteria come molti credono. Secondo Apple, quando gli AirPods Max vengono rimossi e non riposti nella custodia smart dedicata, entrano in "modalità a basso consumo" cinque minuti dopo averli lasciati fermi, il che significa che se non vengono toccati, rimangono in questa modalità a basso consumo per tre giorni, dopodiché le cuffie entrano in uno stato di alimentazione "estremamente basso" in modo che Bluetooth e Trova la mia posizione siano disabilitati per mantenere un periodo più lungo della carica residua.


Apple sta interrompendo i pacchetti di aggiornamento standalone per macOS Big Sur

Apple offre i suoi aggiornamenti macOS tramite la sezione Aggiornamento software in Preferenze di Sistema, ma di solito consente anche agli utenti di scaricare gli stessi aggiornamenti in pacchetti di installazione separati, disponibili per il download da qui. Sito Web di download di Apple. Di conseguenza, Apple non ha rilasciato un aggiornamento autonomo per macOS 11.1 o 11.0.1, nonostante abbia fornito pacchetti autonomi per gli aggiornamenti di sicurezza di macOS Catalina e Mojave il 16 dicembre.

I pacchetti standalone sono utili per coloro che desiderano aggiornare più Mac con gli stessi file da 12 GB, soprattutto considerando che i pacchetti delta e combo sono disponibili in dimensioni più piccole poiché includono solo i file necessari per quell'aggiornamento specifico.

In risposta, Apple consiglia agli utenti che richiedono aggiornamenti indipendenti di contattarli "in veste ufficiale". Apple non ha confermato di aver terminato i pacchetti di aggiornamento standalone per macOS, ma la sua assenza ora per Big Sur non sembra particolarmente rassicurante per gli utenti che fanno affidamento su di esso.

Tuttavia, c'è una soluzione alternativa nella sezione Condivisione delle Preferenze di Sistema sotto forma dell'opzione Content Caching, che consente a un Mac di scaricare gli aggiornamenti per se stesso e per altri Mac ma sulla stessa rete.


IPhone 13 potrebbe supportare Wi-Fi 6E e SE è più grande

Nelle prime voci di iPhone 13, gli analisti di Barclays Blayne Curtis, Thomas O'Malley, Tim Long ei loro partner hanno menzionato alcune proiezioni per i dispositivi basate su discussioni con diversi fornitori Apple. Hanno affermato che i dispositivi iPhone 13 possono supportare Wi-Fi 6E, che fornisce caratteristiche e capacità di Wi-Fi 6, ma con prestazioni più elevate, tempi di accesso inferiori e velocità di trasmissione dati più elevate, estendendosi alla gamma di 6 GHz. Inoltre, lo spazio aereo è molto più grande dell'attuale Wi-Fi a 2.4 GHz e 5 GHz, il che si traduce in meno interferenze per i dispositivi abilitati Wi-Fi 6E.

Per quanto riguarda l'iPhone SE, gli analisti ritengono che Apple non abbia in programma di aggiornare il dispositivo nel prossimo futuro. Tuttavia, Apple prevede di aumentare le dimensioni dello schermo a 5.5 pollici o 6.1 pollici e un noto analista, Ming-Chi Kuo, ha affermato che l'iPhone SE più grande sarà ritardato fino alla seconda metà del 2021.


Gli schemi di Steve Wozniak vengono venduti per $ 630

I progetti di Steve Wozniak per il prototipo di computer Apple II risalenti al 1975 sono stati messi in vendita all'asta per 630 dollari. Questi diagrammi sono stati scritti dal co-fondatore di Apple Steve Wozniak Comprendeva cinque pagine di schemi circuitali e note su fogli di carta da disegno tecnico, un manuale di istruzioni di programmazione scritto a mano di 12 pagine con 28 passaggi e sei pagine illustrate intitolate "Sorgenti bus", "Temporizzazione del sistema", "Schermo" e "Sincronizzazione Tempistica. "E altri, e presenta molte annotazioni. Wozniak ha aggiunto note, modifiche ai circuiti e note di programmazione a queste pagine durante il test manuale del prototipo di Apple II e questi documenti sono stati verificati prima dell'asta.

Insieme a questi documenti, il computer Apple 1 è stato venduto per $ 736. L'Apple Computer 862 è stato il primo computer costruito da Apple e venduto da Steve Jobs fuori dal garage dei suoi genitori. Ce n'erano solo 1 e meno della metà sono ancora in giro.


Instagram supporta il caricamento di foto ProRAW acquisite da iPhone 12 Pro

Lo sviluppatore di Instagram Tim Johnsen ha affermato che le foto ProRAW in formato DNG non possono essere modificate su Instagram. Invece, Instagram converte il file ProRAW in JPG. Ovviamente, il supporto è limitato, ma coloro che catturano e modificano le foto ProRAW al di fuori di Instagram potranno condividere direttamente l'immagine risultante sul social network senza dover creare un file JPG separato. Sebbene le foto ProRAW siano piuttosto grandi, intorno ai 25 MB, Instagram le comprime.


Problemi durante l'associazione di Apple TV con Apple Fitness +

Alcuni clienti che utilizzano il nuovo servizio Apple Fitness + su Apple TV hanno riscontrato un errore di "annullamento dell'accoppiamento" durante il tentativo di connessione e venerdì scorso Apple ha condiviso una soluzione a questo. Ha affermato che il problema si verifica quando l'Apple TV non viene aggiunta correttamente all'app Home e Apple ha fornito questi passaggi per risolverlo:

◉ Su Apple TV, vai su Impostazioni - AirPlay - HomeKit. Dovresti vedere un badge rosso accanto ad esso.
◉ Scegliere Fine impostazione pagina iniziale.
◉ Sblocca l'iPhone e installalo vicino alla TV.
Segui le istruzioni sul televisore ‌ per aggiungerlo all'app Home.

Se non funziona, contatta il supporto Apple.

Gli utenti di Apple Watch che utilizzano Fitness + hanno riscontrato anche un problema con Apple TV, ovvero la disconnessione dall'orologio nel mezzo dell'allenamento, ma questo sembra essere un problema separato. Non è chiaro cosa abbia causato la disconnessione e che non esiste una soluzione affidabile, almeno in questo momento.


L'iPhone 12 è lo smartphone 5G più venduto al mondo entro due settimane dal suo lancio

Sebbene non sia stato lanciato da tre settimane, iPhone 12 è ancora all'avanguardia nelle vendite. E diventato il settimo dispositivo dotato di tecnologia 5G è il più venduto tra gennaio e ottobre del 2020. Al secondo posto è arrivato poi iPhone 12 Pro, seguito dal Samsung Note 20 Ultra 5G. Pertanto, i telefoni iPhone 12 e 12 Pro hanno rappresentato quasi un quarto di tutte le vendite di smartphone 5G a ottobre.


Apple invia iPhone speciali ai partecipanti al programma di ricerca sulla sicurezza

Lo scorso luglio, Apple ha annunciato il lancio di un nuovo programma Apple Security Research Device, progettato per fornire ai ricercatori iPhone appositamente predisposti dotati di politiche di contenimento e implementazione di codice univoco per supportare la ricerca sulla sicurezza. L'obiettivo del Security Research Device Program è migliorare ulteriormente la sicurezza di iOS e Apple ritiene che i contributi dei ricercatori sulla sicurezza aiuteranno l'azienda a raggiungere il suo obiettivo di aumentare la sicurezza per gli utenti. Apple afferma di apprezzare le collaborazioni con ricercatori indipendenti e il lavoro che svolgono sulle piattaforme Apple.


Il prossimo Samsung Buds Pro sta copiando la funzione "audio spaziale" di Apple

Samsung si sta preparando a lanciare i nuovi auricolari Buds Pro, probabilmente verranno lanciati a gennaio insieme ai suoi nuovi telefoni Galaxy S21 e le nuove cuffie hanno una funzionalità molto simile alla funzione Spatial Audio disponibile in AirPods Max e AirPods Pro. Sotto il nome di "audio XNUMXD per video clip", che è molto simile all'opzione audio spaziale che Apple ha portato con le cuffie AirPods Pro‌ e poi AirPods Max.


Notizie varie

◉ La battaglia tra Apple e Facebook si è intensificata questa settimana per quanto riguarda il monitoraggio degli annunci. Facebook ha persino attaccato Apple in una pagina intera su almeno tre giornali statunitensi. E alcuni analisti hanno detto che Facebook quasi sicuramente perderebbe questa battaglia. Tuttavia, il rischio si estende anche ad Apple, hanno detto alcuni analisti.

◉ Microsoft ha aggiornato il suo browser Edge con il supporto nativo per Apple Silicon, che promette prestazioni migliorate per i Mac con chip M1.

◉ Apple ha lanciato la prima versione beta delle prossime sfide per sviluppatori iOS 14.4 e iPadOS 14.4, mentre la versione beta pubblica è stata lanciata un giorno dopo che la versione beta è stata introdotta agli sviluppatori, con nuove funzionalità come la nuova esperienza Handoff basata su U1 con HomePod mini.

◉ Apple ha rilasciato la versione beta pubblica dell'aggiornamento macOS Big Sur 11.2, l'aggiornamento non include nuove funzionalità chiare per ora tranne che include miglioramenti delle prestazioni, aggiornamenti di sicurezza e correzioni di bug.

Apple ha chiuso temporaneamente tutti i negozi a Los Angeles e in California nell'ultima settimana a causa dell'aumento del numero di casi di COVID-19, secondo un rapporto di Bloomberg.

◉ In un nuovo documento di supporto, Apple ha riconosciuto che quando si collega un display esterno ad altissima capacità o ultraveloce al Mac con il chip M1, alcune delle risoluzioni attualmente supportate dal display potrebbero non essere disponibili. Per visualizzare una risoluzione aggiuntiva dello schermo esterno, fai clic sul logo Apple nell'angolo in alto a sinistra del Mac, apri Preferenze di Sistema, fai clic su Monitor e tieni premuto il tasto Opzione mentre fai clic su "Ridimensiona". Apple dice che risolverà presto questo problema con un aggiornamento.

◉ All'inizio di questa settimana, uno sviluppatore che utilizzava l'alias Sera Tonin Brocious su Twitter ha emulato con successo i giochi per Nintendo Switch su un silicio Apple e aveva già giocato a Super Mario Odyssey su M1 Mac, utilizzando l'emulatore open source Yuzu.

◉ Facebook ha rimosso la documentazione della pagina ufficiale di Apple, "il segno blu di autenticazione", nel contesto dell'escalation delle controversie tra Apple e Facebook che sono ora in corso.


Non sono tutte le notizie che sono in disparte, ma noi siamo venuti da voi con le più importanti, e non è necessario che un non specialista si occupi di tutto il vagabondaggio e l'arrivo, ci sono cose più importanti che fai nella tua vita, quindi non fare in modo che i dispositivi ti distraggano o ti distraggano dalla tua vita e dai tuoi doveri, e sappi che la tecnologia è lì per renderti la vita più facile. E lei ti aiuta, e se ti ha derubato della tua vita e ti preoccupa, allora non c'è bisogno di lei

Risorse:

1| | | 4 | | | | | 9 | 10 | 11| 12| 13| 14 | 15 | 16| 17 | 18

Articoli correlati