reiboot

Qualcomm ha annunciato il modem Snapdragon X65, che è il primo modem 5G con una velocità fino a 10 gigabit e un sistema di antenna per smartphone e molti rapporti hanno indicato che Apple si affiderà a questo modem nell'iPhone 14 del prossimo anno 2022. Scopri i dettagli del nuovo modem in questo articolo.


All'inizio, dovresti sapere che è normale che le velocità di trasmissione dei dati nel mondo reale rimangano molto inferiori alla cifra teorica sopra menzionata (10 gigabit al secondo) perché questa velocità viene raggiunta in condizioni di laboratorio speciali, ma ovviamente lo è previsto che i dispositivi dotati di modem X65 sperimenteranno velocità 5G. Più veloce nel complesso rispetto a qualsiasi altra versione. Il modem ha anche molti altri vantaggi, tra cui una migliore efficienza energetica, una migliore copertura di entrambe le bande mmWave e sub-6GHz e supporto per tutte le frequenze mmWave commerciali globali, inclusa la nuova banda n259 che è 41GHz. bande, puoi rivedere l'articolo ''Che tipo di reti 5G nell'iPhone? E qual è la differenza tra mmWave e Sub-6GHz"Per ulteriori dettagli.

Le reti MmWave sono l'abbreviazione di Millimeter wave e si riferiscono a frequenze ultra alte di onde radio con una frequenza compresa tra 30 e 300 GHz. È chiamato in millimetri poiché ha intervalli di lunghezza d'onda da 10 mm a 1 mm.

Questa rete 5G a onde millimetriche promette velocità ultraveloci su brevi distanze, rendendola più adatta per le aree urbane densamente popolate. In confronto, 5G sub-6GHz (cioè Sub-6GHz) è generalmente più lento delle onde millimetriche, ma offre il vantaggio di un ampio supporto poiché copre distanze maggiori, rendendolo migliore nelle aree suburbane e rurali. Il supporto per le reti mmWave è limitato ai modelli di iPhone 12 negli Stati Uniti, ma le voci indicano che i modelli di iPhone 13 potrebbero supportare mmWave in altri paesi.

Come con la generazione precedente Snapdragon X60, l'X65 può aggregare simultaneamente i dati dalle bande mmWave e Sub-6GHz per ottenere una combinazione ideale di copertura ad alta velocità e bassa latenza. Il modem è abbinato al nuovo modulo antenna mmWave di quarta generazione per espandere la gamma mmWave e l'efficienza energetica.

È stato riferito che nel 2019 Apple e Qualcomm hanno raggiunto un accordo pluriennale per la fornitura di chip, aprendo la strada affinché Apple possa utilizzare i modem Qualcomm 5G a partire da Snapdragon X55 sui modelli di iPhone 12. Inoltre, un documento ha rivelato che Apple verrà utilizzato su iPhone 60 Molto probabilmente il modem Snapdragon X2021 per l'iPhone 65, seguito dallo Snapdragon X2022 nell'iPhone XNUMX.

Il modem Snapdragon X65 potrebbe essere l'ultimo modem ad essere utilizzato negli iPhone, poiché gli analisti della famosa banca d'affari Barclays e molte altre fonti hanno previsto che Apple sarebbe passata al suo modem 5G per iPhone entro il 2023.

Hai reti 12G nel tuo paese? Hai provato le velocità e la copertura del Galley iPhone XNUMX? Fateci sapere nei commenti.

Fonte:

macromacro

Articoli correlati