reiboot

C'è un problema che è diventato più comune man mano che gli utenti continuano a sperimentare con le impostazioni della fotocamera e vedere come è l'immagine sul nuovo iPhone, e queste esperienze possono riempire molto rapidamente lo spazio di archiviazione dell'iPhone. Scopri le impostazioni più importanti che consumeranno il tuo spazio di archiviazione con questi Way.

Questa impostazione nella fotocamera dell'iPhone può consumare lo spazio di archiviazione


che succede?

Il nocciolo del problema è che i possessori di iPhone 12 Pro modificano le impostazioni del file immagine senza conoscere o pensare completamente alle conseguenze. Dove Apple ha aggiunto in iOS 14.3 aggiorna una funzionalità Apple ProRAW Per iPhone 12 Pro, e non appena scegli di scattare e salvare in questo formato, sarà predefinito in tutte le foto scattate successivamente e per assicurarti del formato in cui ti trovi.

◉ Gli utenti che stanno provando diversi formati di immagine possono accedere alle Impostazioni.

Poi la fotocamera.

◉ Seleziona i formati per vedere le loro opzioni.

Qui approfondiremo il problema di base, quando i fotografi dilettanti appassionati sono alla ricerca delle migliori impostazioni per catturare le loro foto; Scopriranno che molti fotografi professionisti utilizzano il formato RAW nativo sulle loro fotocamere DSLR.

E c'è una buona ragione per questo, il formato RAW è stato creato per le immagini perché cattura e conserva la maggior quantità possibile di dati grezzi che è compatibile con una varietà di programmi di editing, e questi dettagli sono usati dai fotografi e possono manipolarli con dettagli così fini. Il formato ProRAW di Apple persegue questo stesso obiettivo e quindi crea enormi file di immagine fino a 25 MB.

Il problema è che i fotografi professionisti utilizzano lo spazio di archiviazione dedicato per gestire i file di immagine e tendono a sbarazzarsi dei file indesiderati dopo un po 'per liberare spazio quando iniziano a modificare.

Se utilizzi solo l'archiviazione iPhone o iCloud, ProRAW può consumare spazio di archiviazione con pochi file. Quindi fai attenzione e non lasciare questa impostazione attiva.


Ecco cinque cose che dovresti sapere sul passaggio al formato ProRAW per le foto dell'iPhone.

◉ I formati RAW sono progettati principalmente per modifiche approfondite e dati senza perdita di dati che possono essere utilizzati per ottenere dettagli che portano a un'immagine migliore.

◉ Se non hai intenzione di fare così tante modifiche su un'immagine, ProRAW potrebbe non essere utile. Invece, lascia che l'iPhone esegua la modifica con le sue impostazioni standard.

◉ Saprai se l'iPhone è impostato sul formato ProRAW o meno, una piccola parola RAW apparirà nell'applicazione Fotocamera.

◉ Il modo migliore per utilizzare ProRAW per il fotografo hobbista è accenderlo quando si scattano una o due foto molto speciali, quindi riaccenderlo prima di dimenticarlo. E Apple lo ha reso molto semplice; Non è necessario accedere nuovamente alle Impostazioni. Basta toccare la parola RAW nell'app Fotocamera e puoi spegnerla o riaccenderla come desiderato.

◉ In Impostazioni, puoi andare su Generali e poi su Archiviazione per rivedere lo spazio di archiviazione in qualsiasi momento. Troverai anche un'opzione per rivedere gli allegati di grandi dimensioni, che ti consente di gestire da vicino il tuo spazio di archiviazione e, in definitiva, puoi risparmiare più spazio di archiviazione.

Ti senti pieno del tuo spazio di archiviazione? Qual era il motivo della sua pienezza? Fateci sapere nei commenti.

Fonte:

idropnews

Articoli correlati