Quando desideri aumentare la luminosità dello schermo dell'iPhone, probabilmente utilizzerai il cursore della luminosità nel Centro di controllo, soprattutto se hai disabilitato la luminosità automatica. Ma una volta raggiunto il massimo, ti sembra che lo schermo non possa diventare molto più luminoso. Tuttavia, a seconda del modello di iPhone, lo schermo potrebbe essere più luminoso a seconda di come lo usi.


In effetti, molti iPhone hanno due diversi livelli di luminosità massima a seconda di ciò che viene visualizzato sul dispositivo. Il secondo livello può essere raggiunto grazie a qualcosa che conosci già: la posa HDROppure, alta gamma dinamica, per consentire all'iPhone di schiarire le aree luminose nell'immagine più del solito, il che crea un contrasto dinamico tra le aree chiare e quelle scure dello schermo.

Ad esempio, puoi vedere chiaramente cosa viene visualizzato sullo schermo in una stanza buia accanto a una finestra aperta luminosa. Ma l'immagine potrebbe essere leggermente smorzata rispetto a uno schermo HDR, che può aumentare la luminosità mantenendo la qualità complessiva dell'immagine.

Ci sono tantissimi casi d'uso HDR. Puoi anche trarre vantaggio dai video che riprendi su iPhone utilizzando HDR o Dolby Vision HDR. Anche le immagini acquisite con HDR, supportate da molte fotocamere, possono essere godute al meglio con le impostazioni dello schermo più luminose.

Durante la visualizzazione di questo contenuto HDR, le aree luminose sullo schermo del tuo iPhone diventano più luminose del solito. IPhone 12 ha una luminosità massima di 625 nit per metro quadrato (una candela è la variante araba della parola lendini in inglese, che significa illuminazione a 625 nit), ma il sistema può quasi raddoppiare questa luminosità a 1200 nit durante la riproduzione di contenuti HDR. Questo è molto più luminoso di quanto potrebbe offrire il cursore Luminosità nel Centro di controllo.


Questa funzione è disponibile solo su alcuni modelli di iPhone. Non lo troverai su nessun dispositivo con uno schermo IPS, come l'iPhone 11 o l'iPhone 8 Plus. Inoltre, non lo vedrai su tutti gli schermi OLED, sfortunatamente anche sugli utenti di iPhone X e iPhone XS. Apple ha implementato questa funzione per la prima volta introducendo gli schermi Super Retina XDR su iPhone 11 Pro e 11 Pro Max e da allora l'ha aggiunta a tutti i modelli dotati di schermi Super Retina XDR.

E se ti interessano maggiori dettagli, ecco l'elenco dei telefoni supportati

IPhone 12 e 12 mini 625 nit, per impostazione predefinita, aumenta a 1200 nit in modalità HDR

IPhone 12 Pro e Pro Max: 800 nit per impostazione predefinita, che aumenta a 1200 nit in modalità HDR

IPhone 11 Pro e 11 Pro Max: 800 nit per impostazione predefinita, che aumenta a 1200 nit in modalità HDR

Ricorda: il numero predefinito è il livello massimo di luminosità che un iPhone può raggiungere durante il normale utilizzo. L'iPhone 12 e il 12 mini hanno entrambi una luminosità massima inferiore alla serie Pro, ma tutti i modelli di iPhone supportati hanno la stessa luminosità massima di 1200 nit. Qualsiasi iPhone sopra menzionato può sfruttare la luminosità dello schermo variabile durante la riproduzione di contenuti HDR.

Per ottenere ciò è necessario disattivare la luminosità automatica e renderla manuale e controllare il dispositivo di scorrimento della luminosità del Centro di controllo per assicurarsi che sia al massimo durante la visualizzazione di contenuti HDR perché probabilmente non funzionerà se si utilizza la luminosità automatica.

Dopotutto, lo schermo del tuo iPhone potrebbe non rimanere luminoso per tutta la sua vita. Come menzionato da Apple nella sua spiegazione OLED, la tecnologia dello schermo è influenzata dall'utilizzo e dal tempo e potrebbe perdere la massima luminosità nel corso della sua vita. Sebbene l'iPhone 11 Pro possa essere in grado di raggiungere 800 nits durante l'uso predefinito e 1200 nits durante la riproduzione di contenuti HDR, potrebbe non sembrare brillante dopo alcuni anni.

Ecco perché Apple consiglia di mantenere abilitata la luminosità automatica in modo che iOS possa mantenere lo schermo a livelli di luminosità ottimali per il tuo ambiente in ogni momento. Se non usi il tuo iPhone fuori tutto il tempo, un'impostazione di luminosità inferiore dovrebbe, in teoria, mantenere la luminosità massima dello schermo a livelli più alti per un periodo di tempo più lungo.

Tuttavia, molti di noi scelgono di disabilitare la luminosità automatica. In effetti, il problema della luminosità non è una lamentela comune tra gli utenti di iPhone, quindi dipende da una scelta personale.

Hai provato questo comando sul tuo iPhone? Come sono stati i risultati? Fateci sapere nei commenti.

Fonte:

ios.gadgethacks

Articoli correlati