reiboot

Per convincere gli utenti ad abilitare il tracciamento tra app e altri siti, Facebook pubblica una richiesta agli utenti di abilitare la trasparenza del tracciamento come parte del framework di trasparenza del tracciamento delle app in iOS 14.5 se vogliono aiuto e mantengono Facebook e Instagram liberi.


La trasparenza del tracciamento delle app è l'ultima funzionalità per la privacy disponibile su iPhone e iPad come parte di un aggiornamento iOS 14.5Con il nuovo aggiornamento, le app devono ora mostrare agli utenti una richiesta di consenso prima di essere tracciate su altre app e siti web.

Come è noto, gran parte dell'attività di Facebook dipende dalla vendita di annunci tramite le sue applicazioni e servizi. Le piccole imprese, ad esempio, possono utilizzare l'attività di Facebook Ads per indirizzare gli annunci a clienti o dati demografici specifici. Tuttavia, se gli utenti su iOS 14.5 decidono di disattivare il tracciamento, Facebook potrebbe avere meno dati per offrire quegli annunci personalizzati agli utenti.

Da quando è stato rilasciato l'aggiornamento, ogni giorno più app iniziano a mostrare agli utenti una finestra di trasparenza della traccia. Facebook aveva precedentemente dato un'idea di come sarebbe stata la dichiarazione e ora, con il rilascio dell'aggiornamento, sta lentamente iniziando a distribuirlo agli utenti e Facebook ha aggiornato la sua finestra per includere "Aiuta a mantenere Facebook libero".


In un post sul blog aggiornato, Facebook chiama questa schermata illustrativa il cui ruolo è aiutare le persone a decidere come utilizzare le proprie informazioni per l'applicazione, ma questa volta è arrivato con un messaggio chiaro che dice che sei un utente iOS 14.5, dovresti abilitare il monitoraggio al fine di ottenere annunci personalizzati per te e per chi, al fine di mantenere Facebook / Instagram libero. Come la seguente immagine:

Facebook aumenterà la domanda di più utenti nei prossimi giorni e settimane, quindi non tutti lo vedranno immediatamente, il che significa che è più simile a una minaccia implicita che Facebook pubblica gradualmente, sperando di spaventare il maggior numero di utenti possibile, quindi lo fanno opzione per monitorare. Ma è difficile e quasi impossibile per Facebook convertire i servizi in servizi a pagamento, perché passare a un servizio a pagamento significa ridurre il numero di utenti; Se l'opzione Do Not Track lo rende meno efficace per il targeting; La conversione in a pagamento ridurrà completamente il numero di utenti e li perderà completamente ... Vale la pena notare che Facebook sfrutta i dati degli utenti e ne ricava dei ricavi, che Statista ha stimato in media di $ 32 per utente solo nel 2020. È possibile che l'opzione a pagamento sia costituita da un'alternativa? Quanto sarà l'opzione a pagamento? 1 dollaro al mese? Qualcuno pagherebbe a Facebook $ 32 all'anno come risarcimento? Qualcuno parteciperà a 3 dollari al mese, ad esempio, per aprire Facebook? Non c'è modo. Quindi, la minaccia non è altro che spaventare un numero di utenti e fargli accettare il tracciamento, aumentando così il risultato garantito.

Tracking Transparency è stato rilasciato come parte dell'aggiornamento iOS 14.5, che ha portato altre caratteristiche degne di nota, inclusa la possibilità di vSotto blocco iPhone Utilizzo dell'Apple Watch associato e di altre funzionalità. Consulta l'articolo sull'aggiornamento di iOS 14.5 tramite questo link E 10 importanti vantaggi dell'aggiornamento da questo link.

Pensi che Facebook riuscirà a rimettere le cose in carreggiata? O ricorrerà effettivamente a far pagare i suoi servizi? E cosa hai fatto con Facebook riguardo alla finestra di monitoraggio dell'applicazione? Hai accettato il tracciamento? Fateci sapere nei commenti.

Fonte:

macromacro

Articoli correlati