reiboot

Abbiamo accennato in un precedente articolo che Lo spazio di archiviazione gratuito di Google Foto scade domaniE abbiamo fornito una guida su come trasferire le tue foto su iCloud. Successivamente, Google ha aggiunto una nuova opzione o pulsante chiamato "Salva in foto" a Gmail che, se premuto, salva automaticamente gli allegati e-mail su Google Foto.

Gmail aggiunge la funzione per salvare le immagini direttamente su Google foto


La nuova funzione significa che gli utenti di Gmail non dovranno più scaricare allegati di foto dai messaggi per eseguirne manualmente il backup su Google Foto.

L'opzione Salva in foto apparirà insieme al pulsante Aggiungi a Drive che appare quando si visualizza un allegato di posta elettronica nel browser. Tieni presente che la nuova funzione sarà disponibile solo per le immagini JPEG. E per farlo:

◉ Vai al tuo Gmail.

◉ Aprire il messaggio con le immagini allegate.

◉ In alto, premi i tre punti o il segno di salvataggio, quindi scegli Salva in foto.

Google afferma che la modifica verrà implementata nelle prossime due settimane a tutti gli utenti con un account Gmail personale, nonché agli utenti di Google Workspace, G Suite Basic e G Suite Business.


La funzione arriva prima della scadenza quando Google Foto smette di offrire spazio di archiviazione gratuito illimitato per le foto caricate.

Google Foto offre sempre spazio di archiviazione gratuito illimitato per caricare foto di bassa qualità ma abbastanza buone per la maggior parte degli utenti. A partire dal 1° giugno, verranno conteggiate tutte le foto e i video caricati sugli account Google dal cloud storage degli utenti.

Trovi utile questa nuova funzionalità? Diteci nei commenti.

Fonte:

macromacro

Articoli correlati