reiboot

Fermare WhatsApp su più di 50 telefoni, annunciare presto i guadagni del quarto trimestre, cancellare il progetto OLED con Samsung, nuovi problemi con il tocco su iPhone, problemi nella produzione di iPhone 13 a causa dell'elevata domanda e altre interessanti notizie a margine...

Notizie a margine settimana 5 marzo - 11 marzo


Il problema dei messaggi di iOS 15 elimina le foto salvate

Secondo numerosi reclami sulle piattaforme di social media, un grave bug nell'app Messaggi di iOS 15 può causare l'eliminazione di alcune foto salvate. Se salvi un'immagine dai messaggi e poi elimini quei messaggi, se esegui il backup su iCloud, l'immagine scomparirà.

Per riscontrare questo problema sul tuo dispositivo, procedi come segue:

◉ Salva un'immagine dalla conversazione del messaggio nel rullino fotografico.

◉ Verificare che l'immagine sia stata salvata.

◉ Elimina la conversazione del messaggio da cui proviene la foto. La foto sarà ancora nella Libreria foto di iCloud a questo punto.

◉ Fai un backup iCloud e la foto sparirà.

Questo è un problema preoccupante perché la maggior parte degli utenti utilizza automaticamente il backup ‌iCloud‌. E se sei abituato a eliminare i messaggi regolarmente e se c'è una foto che vuoi conservare, non sarai in grado di tenerla con ‌iCloud‌ Backup attivato. Questo bug è stato testato su un iPhone con iOS 15.1 beta 2 e anche la foto è stata eliminata dopo aver eliminato i messaggi e aver eseguito un backup ‌iCloud‌, quindi il problema non è stato ancora risolto nell'attuale versione beta.

Fino a quando questo bug non verrà risolto, se scarichi foto dall'app Messaggi, dovrai assicurarti che le conversazioni dei messaggi vengano conservate e non eliminate per evitare che vengano rimosse automaticamente dai tuoi dispositivi.


Il team di iFixit smonta l'iPad Mini e il problema dello scorrimento del gel

iFixit ha smontato un nuovo modello di iPad mini e ha fornito una panoramica dettagliata della causa del problema di scorrimento della gelatina.

Alcuni nuovi possessori di iPad mini 6 hanno notato che il testo o le immagini hanno una notevole ondulazione o sfarfallio "come gelatina" sullo schermo di ‌iPad mini‌, Guarda il video per capire meglio il problema, visto che lo mostra al rallentatore.

Secondo iFixit, questo problema è nella natura degli schermi LCD ed è causato dal modo in cui lo schermo viene aggiornato. Lo schermo si aggiorna da un lato all'altro, in uno schema ondulatorio, non tutto in una volta.

Il team di iFixit afferma che Apple sembra utilizzare schermi più economici per iPad mini 6‌, il che potrebbe far sì che la scansione degli aggiornamenti appaia più spesso del previsto.

In risposta a questo problema, Apple ha affermato che lo scorrimento del gel è un comportamento normale per gli schermi LCD e questo probabilmente significa che l'azienda non prevede di offrire alternative agli utenti che riscontrano questo problema. Per questo motivo, coloro che non sono soddisfatti dello schermo dell'iPad mini ‌ dovrebbero assicurarsi di restituire il dispositivo entro il periodo di restituzione di 14 giorni.

iFixit ha ottenuto un punteggio di riparazione di tre punti per l'iPad mini 6 a causa dell'eccesso di adesivo e di altri limiti di riparazione, il che significa che è molto vicino alla difficoltà di riparazione.


L'aggiornamento di iOS 15 non fornisce un modo per disabilitare le notifiche della tastiera di Apple TV

Su Apple TV, gli utenti che preferiscono non inserire testo utilizzando Siri Remote possono utilizzare un iPhone o iPad nelle vicinanze per digitare. Quando viene visualizzato un campo di testo su Apple TV, viene visualizzata una notifica su iPhone o iPad e, dopo aver fatto clic sulla notifica, gli utenti possono utilizzare la tastiera su schermo dell'iPhone per inserire il testo su Apple TV.

Il problema è che iOS 15 e iPadOS 15 non hanno fornito un modo per disabilitare le notifiche della tastiera di Apple TV, anche se Apple ha annunciato questa opzione nella sua guida utente di tvOS 15. Sui dispositivi con iOS 14 e iPadOS 14, c'era un interruttore per disattivare le notifiche nelle impostazioni delle notifiche della tastiera di Apple TV.

L'impossibilità di disattivare le notifiche della tastiera di Apple TV ha suscitato lamentele da parte degli utenti. Apple potrebbe risolvere questo problema in un prossimo aggiornamento.


Presto consentiranno sistemi di pagamento di terze parti nelle app con Apple e Google

Ad Apple e Google è stato chiesto di conformarsi a una legge recentemente rivista in Corea del Sud che impedisce loro di costringere gli sviluppatori a utilizzare il sistema di pagamento degli acquisti in-app.

Ad agosto, la Corea del Sud ha approvato un emendamento a una legge esistente che vieta ad Apple e Google di richiedere agli sviluppatori di utilizzare il loro sistema di acquisto in-app. Il sistema di acquisto in-app di Apple offre una commissione del 15-30% su tutti gli acquisti, che è stato un problema per qualche tempo. In base alla nuova legge in Corea del Sud, che non è ancora entrata in vigore, Apple e Google dovranno consentire agli sviluppatori di utilizzare metodi di pagamento di terze parti all'interno delle loro app.

Con la scadenza fissata per metà ottobre in Corea del Sud sia per Apple che per Google, probabilmente vedremo presto come questa decisione potrebbe avere ripercussioni a livello mondiale per gli utenti Apple.


Problemi di produzione dell'iPhone 13

Un ostacolo alla produzione dei dispositivi iPhone 13, principalmente a causa di una nuova ondata di problemi di salute legati a Corona e alla limitata capacità di produzione delle fotocamere. Tutti i modelli di iPhone 13 sono dotati di stabilizzazione ottica dell'immagine con spostamento del sensore, che in precedenza era limitata solo alle versioni Max, e si dice che l'espansione della funzione e l'aumento della domanda per l'iPhone 13 siano i motivi principali della difficoltà di produzione, che sarà apparire a metà ottobre.


La priorità di Apple a causa dell'elevata domanda di iPhone 13

La forte domanda di iPhone 13 a Taiwan e in Cina ha spinto i fornitori di componenti taiwanesi a dare la priorità alle linee di prodotti Apple rispetto ai rivali Samsung e a diverse compagnie telefoniche cinesi.

Il rapporto afferma che le vendite di Samsung nel terzo trimestre di quest'anno non sono state all'altezza delle aspettative, mentre le compagnie telefoniche cinesi tra cui Oppo, Vivo e Xiaomi hanno livelli di inventario dei componenti elevati.

Secondo quanto riferito, gli iPhone hanno conquistato una parte significativa della quota di mercato di Huawei da quando è stata colpita dalle sanzioni statunitensi e i produttori di componenti taiwanesi stanno riponendo grandi speranze sulla serie iPhone 13.

Secondo Bloomberg, Apple sta cercando di aumentare la produzione iniziale dei modelli di iPhone 13 di quest'anno a 90 milioni di iPhone entro la fine dell'anno, con un aumento del 20% rispetto ai 75 milioni di iPhone della serie 12 di iPhone prodotti l'anno scorso. .

La Cina in particolare ha assistito a un grande interesse per il recente lancio di iPhone, guarda il video e la corsa per acquistare l'iPhone 13, e si dice che ci siano stati feriti e una morte a causa di questa fuga precipitosa.


Problemi di tocco dopo l'aggiornamento a iOS 15

Alcuni utenti di iPhone 13 hanno segnalato problemi di tocco intermittenti e talvolta mancata risposta all'input tattile sui propri dispositivi a livello di sistema e all'interno delle app, a volte richiedendo un riavvio forzato dell'iPhone per risolverlo e, in altri casi, facendo clic ripetutamente finché non risponde. -to-wake, poiché nemmeno l'iPhone risponde.

Altri rapporti hanno indicato che i problemi di tocco sono passati ai dispositivi più vecchi dopo l'aggiornamento a iOS 15, il che indica che il problema è nel sistema.

Sembra che i problemi di iOS 15 siano prolungati, poiché alcuni hanno riscontrato problemi relativi allo sblocco dell'iPhone tramite Apple Watch, un problema con lo spazio di archiviazione e un altro con Apple Music e widget, oltre a potenziali vulnerabilità di sicurezza, e Apple ha promesso di rilasciare un aggiornamento per risolvere questi problemi.


Apple annulla il progetto con Samsung per la produzione di schermi OLED per il prossimo iPad Air

Apple ha annullato una joint venture con Samsung per utilizzare il display OLED sviluppato da Samsung per il prossimo iPad Air da 10.9 pollici. Si dice che Apple non sia soddisfatta dei livelli di luminosità di quegli schermi ed è anche diffidente nei confronti della loro età, dal momento che i consumatori in genere tengono gli iPad più a lungo dei telefoni. Si dice anche che sia stato cancellato per motivi di profitto.


Apple annuncia i guadagni del quarto trimestre 2021 il 28 ottobre

Apple ha aggiornato la sua pagina delle relazioni con gli investitori per annunciare che condividerà i risultati degli utili per il quarto trimestre fiscale (terzo trimestre di calendario) del 2021 giovedì 28 ottobre. La chiamata sugli utili darà un'occhiata alle prime e forti vendite dei nuovi modelli di iPhone 13 e iPad. Apple ha nuovamente rifiutato di fornire indicazioni per il quarto trimestre del 2021 durante la chiamata sugli utili del terzo trimestre a causa della crisi sanitaria globale in corso, che continua a causare incertezza sul lancio dei prodotti e sui programmi di vendita.

Nel terzo trimestre, Apple ha realizzato un fatturato di 81.4 miliardi di dollari, stabilendo un nuovo record grazie alle forti vendite di dispositivi iPhone, iPad e Mac. Una volta completata la chiamata sui guadagni, ti forniremo un articolo dettagliato a riguardo.


WhatsApp smetterà di funzionare su 50 telefoni dal 1 novembre

A partire dal 1 novembre, WhatsApp non sarà supportato su 53 modelli di telefono, non funzionerà su telefoni Android con OS 4.0.4 e versioni precedenti e per i dispositivi iPhone richiede iOS 10 o versioni successive. Gli utenti di entrambi i sistemi sono stati avvisati di aggiornare i propri dispositivi o aggiornare i propri sistemi. WhatsApp non funzionerà su questi telefoni dopo il 1 novembre.


Notizie varie

◉ Apple rilascia la seconda versione della versione beta di iOS 15.1 e iPadOS 15.1 Beta e la beta pubblica di macOS 12 Monterey Public Beta per gli sviluppatori.

◉ L'alimentatore USB-C da 96 W Apple progettato per l'uso con MacBook Pro da 16 pollici subisce una lunga carica di XNUMX-XNUMX mesi presso il negozio online dell'azienda negli Stati Uniti e in molti altri paesi. L'adattatore è anche indicato come non disponibile per il ritiro in negozio presso la maggior parte dei negozi Apple in tutto il mondo.

La scorsa settimana, il ricercatore di sicurezza Denis Tokarev ha esposto diverse vulnerabilità di iOS zero-day dopo aver affermato che Apple ha ignorato i suoi rapporti e non è riuscita a risolvere i problemi per mesi. Apple ha mostrato interesse dopo che questa notizia è stata pubblicata e fatta circolare su diversi siti tecnici.


Non sono tutte le notizie a margine, ma siamo venuti da te con la più importante di esse, e non è necessario che un non specialista si occupi di tutto il vagabondaggio e l'arrivo, ci sono cose più importanti che fai tu nella tua vita, quindi non fare in modo che i dispositivi ti distraggano o ti distraggano dalla tua vita e dai tuoi doveri, e sappi che la tecnologia è lì per renderti la vita più facile. E lei ti aiuta, e se ti ha derubato della tua vita e ti ha preoccupato , quindi non c'è bisogno di lei

Risorse:

1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10| 11| 12| 13| 14| 15 | 16

Articoli correlati