reiboot

Gli AirPods hanno rotto i timpani di un dodicenne nel 12 quando è suonato un forte allarme, secondo una causa contro Apple in California.


Il bambino stava guardando un film Netflix sul suo iPhone nel 2020 con AirPods Pro nelle orecchie. I genitori del bambino hanno affermato di aver impostato l'altoparlante a basso volume, ma è stato emesso un avviso".amber Alert“Senza preavviso, ha emesso un forte rumore, che ha danneggiato il timpano del bambino.

Vale la pena notare che "Amber Alert" è un allarme di emergenza per rapimento di minori, inventato negli Stati Uniti d'America nel 1996, ed è un servizio disponibile negli Stati Uniti per allertare coloro che si trovano nella stessa area in caso di un rapimento di minori. Il sistema è stato creato come eredità per Amber Hagerman, 9 anni, che è stata rapita mentre andava in bicicletta ad Arlington, in Texas, e poi brutalmente uccisa.

La causa sostiene che l'allerta di Amber ha rotto il timpano del bambino, danneggiato la coclea e causato gravi lesioni all'udito. Da allora ha avuto attacchi di vertigini, vertigini, acufeni e nausea, e c'è una perdita permanente dell'udito nell'orecchio destro, che gli richiede di indossare uno stetoscopio.

Qui, Apple è stata accusata di produrre AirPod difettosi, che non riducono automaticamente il volume degli avvisi né eguagliano il volume delle notifiche e degli avvisi. La causa ha criticato Apple per non aver incluso avvisi sul potenziale problema e ha affermato che Apple era a conoscenza dei presunti difetti di progettazione. La causa affermava:

“Come risultato diretto della negligenza del Convenuto nella progettazione, produzione e commercializzazione di AirPod difettosi, Child BG ha subito gravi lesioni temporanee, permanenti e persistenti e ha subito dolore psicologico, danni fisici e disabilità e menomazioni persistenti. Ha perso la capacità di condurre una vita normale e continuerà a condurre una vita miserabile in futuro, e soprattutto la sua incapacità di guadagnare. Il bambino ha ricevute di pagamento medico per le cure relative a lesioni causate da AirPod difettosi.

La causa chiede un risarcimento per BG e i suoi genitori, che soffrono di un grave disagio psicologico a causa dell'incidente degli AirPods. Stanno chiedendo danni punitivi per importi che puniranno gli accusati per il loro comportamento e che dissuaderanno altre società tecnologiche dal commettere comportamenti così scorretti in futuro.

Ci sono state altre lamentele sui social media sui rumori di Amber Alert quando si indossano gli AirPods. I rapporti online indicano che il suono di Amber Alert è molto forte quando viene riprodotto tramite gli AirPods, anche quando gli AirPod sono impostati su un volume ragionevole.

Gli avvisi ambra possono essere disattivati ​​da Impostazioni, Notifiche, scorrere verso il basso e Disattivare l'avviso. Ci sono anche opzioni per disattivare gli avvisi di emergenza e gli avvisi di pubblica sicurezza, anche se vale la pena notare che queste impostazioni vengono visualizzate solo in alcuni paesi.


ultima parola

Non c'è dubbio che affidarsi completamente alle cuffie AirPods e metterle nell'orecchio giorno e notte e ascoltare canzoni e festival ad alto volume ha un grande impatto sull'udito, il suo effetto potrebbe non essere notato ora, ma con l'uso frequente e l'età, è gli effetti sono chiari e chiari, quindi il fair use è preferito non solo nell'uso delle cuffie ma in tutto, quindi legalizza l'uso degli AirPods e rendine minimo l'uso. La grazia dell'udito è costosa e non può essere compensata da nulla. Che Dio protegga noi e te da ogni male.

Usi molto le cuffie? Conosci qualcuno che ha danneggiato il suo udito? Diteci nei commenti.

Fonte:

macromacro

Articoli correlati