Sebbene l'iPhone bruci molto raramente a causa di problemi con la batteria, alla fine non è Samsung :) Ma Abbiamo sentito e visto storie di iPhone incendiati Inaspettatamente, sappiamo che questo è raro, ma va bene prendere precauzioni per non essere esposti a tali incidenti. Alcuni anni fa, un surfista australiano ha avuto questo tipo di incidente: il suo iPhone, l'iPhone 7, ha preso fuoco dopo essere stato lasciato nella sua macchina, e l'auto ha preso fuoco. Recentemente, l'iPhone ha preso fuoco durante la riparazione. Il primo colpevole è spesso la batteria. Ma ce ne sono cinque in cui puoi ridurre il rischio di esposizione al fuoco del tuo iPhone.


Non utilizzare un caricabatterie o un cavo inaffidabili

Non utilizzare un caricabatterie o un cavo di ricarica economici. Acquista un caricabatterie o un cavo di alta qualità, preferibilmente dalla stessa Apple o da un'azienda affidabile come Belkin, Anker o altri. Perché cavi e caricabatterie contraffatti non sono prodotti con gli stessi materiali di qualità e standard di sicurezza approvati dalle aziende originali. È più probabile che vengano danneggiati, surriscaldati o potrebbero verificarsi problemi elettrici che potrebbero causare un incendio.

guarda questo articolo”Come identificare i collegamenti non originali?"


Carica il telefono su una superficie sicura

Più di un iPhone ha preso fuoco mentre il suo proprietario lo stava caricando nel suo letto. La cosa negativa è che il telefono potrebbe surriscaldarsi in larga misura a causa delle coperte o dei cuscini, e questo potrebbe aiutare ad accendere i fuochi che troveranno un ambiente fertile per espandersi e diffondersi in tutto il luogo. Una famiglia del Galles non è stata così fortunata, poiché la loro figlia ha spesso caricato il telefono tutta la notte a letto, e quando si è surriscaldato e ha preso fuoco, l'intera casa è bruciata. Chiediamo a Dio di liberarti da ogni male.


Controlla lo stato della batteria

Dovresti controllare periodicamente lo stato della batteria per assicurarti che funzioni correttamente. Vai su Impostazioni> Batteria> Stato batteria per controllare la capacità della batteria e attiva la funzione di ricarica della batteria ottimizzata, riduce notevolmente il danno rapido della batteria. Minore è la capacità della batteria, più problemi ha e più è probabile che si gonfi e si guasti. La sostituzione della batteria ridurrà il rischio di incendi, oltre alla sua lunga durata, non dovrai caricarla giorno e notte.


Evitare calore eccessivo o luce solare diretta

Apple ha progettato l'iPhone in modo che si spenga automaticamente quando fa troppo caldo e per una buona ragione. Questa funzione protegge la batteria e i componenti sensibili dai danni causati dal calore. Inoltre, impedisce anche il verificarsi di un incendio.

Ma non fare affidamento solo su questa funzione di sicurezza: non lasciare il telefono in auto durante l'estate, tienilo all'ombra e utilizzalo solo entro l'intervallo di temperatura consigliato da Apple, compreso tra 32° e 95° Fahrenheit.


Verificare la presenza di batterie gonfie o con perdite

Le batterie gonfie o che si scaricano e perdono rapidamente la carica rappresentano un rischio significativo. Se questa batteria gonfia si fora, potrebbe esplodere immediatamente, quindi se trovi che lo schermo si è alzato, vai in un centro di assistenza di fiducia per cambiarlo immediatamente e non manometterlo, e se hai intenzione di riporre il telefono perché non lo sei utilizzandolo, scollegare la batteria o utilizzarlo e ricaricarlo almeno una volta al mese.

Conosci qualcuno che ha avuto problemi simili con il proprio telefono? E cosa ha fatto per superarlo? Diteci nei commenti.

Fonte:

idropnews

Articoli correlati