reiboot

nella prima parte Abbiamo menzionato le nuove funzionalità più importanti che sono arrivate nella nuova gamma di iPhone 14, che è la funzione di schermo sempre attivo, imaging da 48 megapixel, isola interattiva, supporto eSIM completo, servizio di emergenza via satellite e funzione di rilevamento di incidenti stradali e in in questo articolo completiamo il resto delle nuove funzionalità.


Luminosità dello schermo di 2000 nit (solo iPhone 14 Pro)

Lo scorso febbraio, si diceva che i miei telefoni Samsung S22 Plus e S22 Ultra avessero la luminosità dello schermo più alta di sempre per uno smartphone, con un massimo di 1750 nits, in un momento in cui la luminosità massima dello schermo per l'iPhone era di 1200 nits, e questo è il caso anche di i-iPhone 14 e 14 Plus, ma i nuovi iPhone 14 Pro e Pro Max si spingono oltre, raggiungendo una luminosità massima di 2000 nits quando si è all'aperto sotto il sole. Arriva anche a 1600 nits per i contenuti HDR.


Flash adattivo True Tone (solo iPhone 14 Pro)

Il miglior flash per fotocamera per iPhone fino ad oggi è stato il flash True Tone con sincronizzazione lenta di due o quattro LED, che ti aiuta a ottenere sfondi e primi piani illuminati in modo uniforme. Ora, i modelli di iPhone 14 Pro hanno un flash True Tone adattivo, un sistema flash completamente ridisegnato con nove LED che cambiano i modelli a seconda della lunghezza focale che stai utilizzando.


Elaborazione delle immagini e motore fotonico

Il nuovo Photon Engine è il miglioramento dell'immagine di Apple per le riprese in condizioni di luce medio-bassa, indipendentemente dalla fotocamera in uso. Applica l'imaging computerizzato Deep Fusion nelle prime fasi dell'elaborazione delle immagini, mettendo a punto le immagini più dettagliate per fornire dettagli, texture e colori eccezionali.

Sui modelli Pro, migliora le immagini fino a due volte per le fotocamere principali, teleobiettivo e fotocamere TrueDepth e fino a tre volte per la fotocamera ultra grandangolare. E su iPhone 14 e 14 Plus, migliora le foto fino a due volte per le fotocamere ultra-wide e TrueDepth e fino a due volte e mezzo per le fotocamere principali.


Riprese 4K HDR fino a 30 fps per la modalità cinematografica

Apple ha introdotto la modalità Cinema per la registrazione di video sulla linea di iPhone 13, ma ha raggiunto un massimo di 1080p a 30 fps. Ora, tutti e quattro i modelli di iPhone 14 possono accedere a 4K HDR a 24 o 40 fotogrammi al secondo.

La profondità di campo nelle riprese video lascia entrare più luce, indicando un piano che si concentra su un oggetto specifico e consente a tutto il resto dell'inquadratura di essere sfocato.


Modalità movimento per video

Per registrare un movimento fluido nei video, di solito devi ricorrere a uno stabilizzatore della fotocamera, ma non più. Tutti e quattro i modelli di iPhone 14 hanno una nuova modalità di scatto d'azione nell'app Fotocamera, che funziona con una risoluzione fino a 2.8K a 60 fotogrammi al secondo.

Ogni modello ha la stabilizzazione ottica dell'immagine per lo spostamento del sensore per i video e utilizza l'intero sensore con più overspray e una migliore correzione del movimento per darti risultati sorprendenti. Vibrazioni e movimenti sono quasi impercettibili nel video registrato. È come avere una Steadicam professionale con nient'altro che il tuo iPhone, anche Dolby Vision HDR.


Fotocamera TrueDepth con autofocus

I nuovi modelli di iPhone supportano tutti l'autofocus quando si scattano selfie con la fotocamera frontale TrueDepth. Con esso, può concentrarsi chiaramente su più distanze. E solo per notare, non c'è telefono al mondo che abbia questa funzione nella fotocamera frontale.


Quale caratteristica ti è piaciuta di più dei modelli di iPhone 14? Diteci nei commenti.

Fonte:

ios

Articoli correlati