reiboot

iPhone 14, 14 Plus, 14 Pro e 14 Pro Max sono tutti dotati di fantastiche funzionalità, tra cui il chip A16 Bionic "solo versione Pro", Bluetooth 5.3, GPS di precisione a doppia frequenza e doppia illuminazione ambientale. Ma queste sono solo alcune delle nuove funzionalità esclusive della formazione 2022.

I modelli di iPhone Pro superano sempre le prestazioni le sue controparti standard Quando si tratta di funzionalità esclusive, ma ciò non significa che non dovresti pensare a iPhone 14 e 14 Plus, soprattutto perché il loro prezzo è inferiore e i modelli standard di iPhone 14 hanno tecnologie migliori rispetto ai loro predecessori, ma sono le funzionalità Pro vale solo i soldi extra? Se ti stai chiedendo quale modello di iPhone 14 acquistare. Continua a leggere per vedere cosa decidi alla fine.


Display sempre attivo (solo modelli Pro)

Ora che iOS ha una schermata di blocco altamente personalizzabile con molte informazioni, ha senso avere uno schermo sempre attivo, dove puoi vedere la data, l'ora, il widget, lo sfondo e le attività dal vivo senza sollevare l'iPhone o toccare il suo schermo .

La maggior parte dei modelli di iPhone può scendere a soli 20 Hz per la frequenza di aggiornamento dello schermo e i modelli di iPhone 13 Pro possono scendere a 10 Hz. Più bassa è la frequenza, maggiore è il risparmio energetico e i modelli di iPhone 14 Pro possono scendere solo a 1 Hz sulla schermata di blocco in modalità a basso consumo, grazie ai coprocessori multipli nel chip A16 Bionic. Apple ha anche migliorato la sua tecnologia di visualizzazione LTPO, o ossido policristallino a bassa temperatura, che consente al display di oscurare in modo intelligente l'intera schermata di blocco. Queste e altre tecnologie efficienti dal punto di vista energetico contribuiscono a rendere possibile un display sempre attivo.


Foto da 48 MP (solo modelli Pro)

I due nuovi modelli di iPhone 14 Pro hanno una fotocamera principale da 48 megapixel. Dall'iPhone 6S, la fotocamera principale di ogni iPhone è stata di 12 megapixel, quattro volte meno della serie 14 Pro.

La nuova fotocamera principale ha anche il primo sensore quad-pixel su un iPhone, che si adatta al tipo di foto che stai cercando di catturare. Mentre la maggior parte delle foto sarà ancora 12 MP, otterrai 48 MP completi quando scatti con ProRaw. Apple dice:

Per la maggior parte delle immagini, il sensore Quad Pixel combina tutti e quattro i pixel in un grande quad pixel equivalente a 2.44 μm, ottenendo una straordinaria acquisizione in condizioni di scarsa illuminazione e mantenendo una dimensione dell'immagine di 12 MP. Il sensore quad pixel abilita anche un'opzione teleobiettivo 2x che utilizza una media di 12 MP del sensore per foto a piena risoluzione e video 4K senza zoom digitale.


Isola interattiva (solo modelli Pro)

Esclusiva anche per iPhone 14 Pro e 14 Pro Max è la nuova isola dinamica o interattiva. Tutti i modelli di iPhone con Face ID hanno il famoso notch in alto dove si trova la fotocamera TrueDepth, anche iPhone 14 e 14 Plus, ma c'è un nuovo notch a forma di capsula nelle versioni Pro che occupa meno spazio, e Apple ha chiamato è un'isola perché lo schermo Circondato da ovunque.

Apple utilizza il nuovo sistema di telecamere TrueDepth come hub per l'isola interattiva, che si espande per visualizzare informazioni in tempo reale, come avvisi, notifiche e attività. L'icona Face ID che appare quando l'iPhone esegue la scansione del tuo viso dall'isola interattiva si espande. Vedrai i tuoi AirPods, le telefonate in arrivo e connesse, la riproduzione audio, il conto alla rovescia, i passaggi di navigazione della mappa, lo stato di ricarica e altro ancora. In questo modo, puoi essere in qualsiasi applicazione e continuare a vedere e interagire con altre informazioni sull'isola interattiva.

Per visualizzare ulteriori informazioni e controlli, tutto ciò che devi fare è premere a lungo sull'elemento sull'isola dinamica.


Solo supporto eSIM

Tutti e quattro i modelli di iPhone 14 supportano solo eSIM "negli Stati Uniti", il che significa che non hanno un vassoio per schede SIM fisico.

I primi tre iPhone utilizzavano schede SIM "grandi" standard e iPhone 4 e 4S utilizzavano schede Micro-SIM e tutti gli altri iPhone finora utilizzano schede Nano-SIM e alcuni supportano anche eSIM. A seconda di come utilizzi più schede SIM, uno slot per schede SIM mancante potrebbe essere o meno una buona cosa.


Servizio di emergenza satellitare

Le antenne integrate possono comunicare con i satelliti sopra di te, ma devi puntarle direttamente verso il satellite. I nuovi iPhone ti indirizzeranno al satellite più vicino per ottenere una connessione e aiutarti a rimanere in pista Usa l'SOS di emergenza.

Poiché i satelliti hanno una larghezza di banda ridotta e sono in continuo movimento, possono essere necessari alcuni minuti prima che il messaggio raggiunga i servizi di emergenza. Per ridurre i tempi di inattività, l'iPhone rileva la tua posizione e ti pone alcune domande specifiche che aiuteranno i servizi di emergenza a capire di cosa hai bisogno.

Tutti i messaggi vengono inviati ad Apple, dove il nostro personale qualificato ed esperto può chiamare i servizi di emergenza per tuo conto. I messaggi di testo possono anche essere inviati direttamente ai servizi di emergenza se supportano le richieste SMS. Puoi anche utilizzare i satelliti per aggiornare la tua posizione nell'app Dov'è anche senza una rete cellulare e questo è davvero utile.


Rilevamento di incidenti stradali

Gli iPhone 14, 14 Plus, 14 Pro e 14 Pro Max sono anche i primi iPhone a rilevare gli incidenti stradali. E tutti hanno un nuovo accelerometro dual-core in grado di rilevare misurazioni G-Force fino a 256 G. Un nuovo giroscopio a gamma dinamica aiuta anche a riconoscere il movimento del veicolo.

Quando l'iPhone rileva che hai avuto un grave incidente d'auto (Dio non voglia), chiamerà automaticamente i servizi di emergenza quando sei privo di sensi o non riesci a trovarlo o raggiungerlo.

Sebbene possa sembrare intimidatorio per Apple utilizzare il microfono per rilevare incidenti stradali, accende il microfono solo quando rileva che stai guidando. L'iPhone ottiene solo dati sui livelli di volume, nient'altro e utilizza solo le informazioni sul dispositivo. I dati vengono quindi eliminati e nulla viene inviato da nessuna parte a meno che non si scelga di migliorare il rilevamento dei guasti.

Ci sono ancora molte funzionalità che ci aspettano nella seconda parte molto presto.

Cosa ne pensate di queste caratteristiche? Quale caratteristica ti è piaciuta di più? Diteci nei commenti.

Fonte:

ios

Articoli correlati