reiboot

I modelli iPhone 14 Pro e iPhone 14 Pro Max inizieranno a raggiungere i clienti e saranno lanciati nei negozi domani, venerdì 16 settembre, e prima della data di lancio, molte delle loro prime recensioni sono state condivise.


Le nuove funzionalità chiave per i modelli di iPhone 14 Pro includono un display sempre attivo con una nuova isola interattiva, fotocamere aggiornate con obiettivo principale da 48 MP, rilevamento di incidenti stradali, connettività satellitare di emergenza, chip A16 Bionic per prestazioni più veloci e altre funzionalità. È disponibile in viola intenso e nero spaziale e il servizio satellitare di emergenza non sarà lanciato fino a novembre, quindi non ha avuto alcuna recensione.

Le uniche differenze tra iPhone 14 Pro e iPhone 14 Pro Max Per quanto riguarda gli schermi da 6.1 pollici contro 6.7 pollici, la durata della batteria e il peso. Di seguito abbiamo compilato recensioni scritte e video dei modelli di iPhone 14 Pro, complete di una ripartizione caratteristica per caratteristica.


Isola interattiva

Gli specialisti di The Verge hanno fatto una recensione di iPhone 14 Pro e Pro Max, da cui prendiamo come funziona l'isola interattiva.

Recensione in punti:

◉ Interactive Island è un'esclusiva dei modelli iPhone 14 Pro e sostituisce il vecchio notch.

◉Con l'aiuto del sistema, si trasforma in diverse forme e dimensioni per cose come telefonate in arrivo, avvisi, notifiche, autenticazione dell'impronta facciale, registrazioni, attività dal vivo e altro ancora.

◉ Il potenziale della funzionalità non è ancora pienamente realizzato, poiché attualmente supporta solo app di terze parti che utilizzano le API Now Playing o CallKit.

◉ Interactive Island si fonde meglio in modalità oscura e iPhone 14 Pro è il miglior iPhone che applica la modalità oscura.

◉ Tra i due fori sono stati aggiunti diversi indicatori di stato come il collegamento del caricabatterie o l'attivazione dell'interruttore mute. Avere una chiamata in background mette un punto verde nell'angolo; L'applicazione che utilizza il sito troviamo un punto blu. Anche la registrazione dello schermo e l'hotspot personale contengono puntatori e altro.

◉ Il modo più semplice per capire l'isola è che si tratta fondamentalmente di un nuovo sistema di widget e i widget possono avere tre viste: la vista principale sull'isola, una vista espansa e un'icona molto piccola quando due cose vengono visualizzate contemporaneamente, qui scopri che il sistema ha un menu Priorità interne per mettere le due cose più importanti dell'isola.

◉ L'isola interattiva è come un display secondario che può essere ingrandito o ridotto, e nella normale illuminazione della stanza, ti sembrerà che il buco sullo schermo stia diventando sempre più grande e l'animazione al suo interno sia davvero divertente . Ma alla luce del sole o di una luce più intensa, puoi vedere i sensori della fotocamera e l'illusione è scomparsa, ma è comunque piuttosto interessante.

◉ L'isola interattiva è correlata solo all'applicazione in uso. Toccandolo rapidamente si aprirà l'app pertinente e toccando e tenendo premuto verranno visualizzate le scorciatoie attorno ad essa.

◉ Molte persone si chiedono se le impronte digitali interferiranno con la fotocamera frontale, ovviamente accadrà inevitabilmente e dovresti evitare di toccare troppo questo posto.

◉ Interactive Island ha bisogno di qualche miglioramento e attenzione da parte degli sviluppatori prima di sapere quanto sia importante e se cambierà davvero il modo in cui utilizziamo i nostri telefoni.


Sempre sullo schermo

Recensione di Jacob Kroll da TheStreet:

◉ Entrambi i telefoni iPhone 14 Pro sono dotati di display Super Retina XDR con risoluzione Ultra HD, frequenza di aggiornamento compresa tra 1 Hz e 120 Hz e Super Brightness che rende i contenuti visibili in qualsiasi luce esterna.

◉ Quando lo schermo è bloccato, non diventa completamente nero in una volta, la velocità dello schermo viene rallentata a 1Hz e quasi tutto è nascosto. I widget, le notifiche, l'orologio, la data e lo sfondo sono tutti visibili.

◉ Rispetto ai dispositivi Android, troviamo che la maggior parte dei pixel è disattivata ad eccezione di alcuni per l'orologio e le notifiche in bianco e nero. E il monitor si è rivelato alquanto controverso con i revisori che affermano che in realtà funziona sempre. Dove Apple mostra l'ora e il widget e scopriamo che lo sfondo è sbiadito e non completamente nero.

◉ Apple ha adottato l'approccio Apple Watch, ovvero: ciò che appare sullo schermo rimane sullo schermo. Ma quello che succede è che la frequenza di aggiornamento scende alla frequenza più bassa che è 1. Alcuni revisori hanno affermato che ciò influisce sulla batteria e alcuni di loro hanno affermato che non è così. È anche intelligente spegnere lo schermo quando l'iPhone è rivolto verso il basso su un tavolo o in tasca, o mentre sei in modalità di messa a fuoco come la modalità di sospensione.

◉ Se lo schermo non rimane scuro con te e questo ti infastidisce, è meglio disattivare questa funzione. Vai su Impostazioni, disabilita Always-On, ma non lo consigliamo, potresti voler non perdere nulla quando guardi lo schermo del telefono soprattutto quando sbircia la tua prossima riunione, il tempo o un sacco di potenziali notifiche importanti. La soluzione alternativa è lasciare la funzione in esecuzione ma cambiare lo sfondo con uno nero più scuro.

◉ Il recensore ha affermato che l'utilizzo dello schermo sempre attivo non influisce negativamente sulla durata della batteria o sul tempo di funzionamento complessivo di iPhone 14 Pro o 14 Pro Max. È ancora in grado di ottenere un'intera giornata di uso moderato sul 14 Pro e, con l'iPhone Pro Max più grande nella capacità della batteria, dura un giorno e mezzo con lo stesso utilizzo. Apple ha affermato che ci sono alcuni miglioramenti nel nuovo processore A16 Bionic, che ha core progettati per essere un efficiente driver dello schermo.


telecamera

Raymond Wong ha pubblicato dal sito Ingresso Il nuovo obiettivo principale da 14 MP dell'iPhone 48 Pro è in linea e gli sono piaciute le foto ProRAW da 48 MP, ma ha detto di non aver notato quasi nessuna differenza nelle foto da 12 MP alla luce del giorno.

◉ La prima cosa da sapere è che le fotocamere di iPhone 14 Pro e 14 Pro Max sono identiche. Entrambi hanno un nuovo sensore dell'obiettivo principale da 48 megapixel più grande. Gli altri due obiettivi, l'ultragrandangolare e il teleobiettivo, sono ancora da 12 MP, ma sono stati migliorati in modi diversi.

◉ Questa è la prima volta che Apple distingue tra le fotocamere iPhone Pro con un obiettivo principale a risoluzione più elevata. Per fare un confronto, iPhone 14 e 14 Plus sono dotati di sensori da 12 MP per il sistema di fotocamere a doppio obiettivo.

◉ I sensori di immagine sia per l'obiettivo principale da 48 MP che per l'obiettivo ultrawide sono in realtà molto più grandi di quelli dell'iPhone 13 Pro, con il sensore dell'obiettivo principale più grande del 65% e "quasi il doppio" del sensore ultrawide secondo Apple. Di conseguenza, questi sensori più grandi lasciano entrare più luce, ottenendo immagini più luminose con maggiori dettagli quando l'illuminazione è scarsa.

Indipendentemente dal resto delle specifiche della fotocamera, questi sono i risultati:

◉ Scatto a 12 MP per iPhone 14 Pro, i dettagli dell'immagine sono più nitidi, con meno rumore dell'immagine in quasi tutti i tipi di luce. L'immagine potrebbe essere simile all'iPhone 13 Pro, quindi è difficile distinguerli. Questa è una foto dell'iPhone 14 Pro.

Per quanto riguarda l'immagine dell'iPhone 13 Pro:

◉ Ovviamente è diverso con lo scatto ProRAW a 48 MP; Queste immagini sono enormi, spesso di dimensioni comprese tra 70 e 80 MB, e la quantità di dettagli che puoi ottenere è piuttosto grande.

◉ La tecnologia di imaging ProRAW è stata un po' deludente per iPhone 13 Pro e 12 Pro; Non ci sono quasi più dettagli da ottenere da un RAW da 12 MP rispetto a un formato JPEG da 12 MP. È diverso con i file ProRAW da 48 MP.

◉ Guarda tu stesso. Di seguito due foto. L'immagine a sinistra è da 12 megapixel. L'immagine a destra è un'immagine ProRAW da 48 MP convertita in un formato JPEG a piena risoluzione.

◉ Nell'immagine da 12 MP, è possibile ritagliare a schermo intero solo lo zoom avanti o indietro.

◉ Ma guarda il file RAW da 48 MP qui sotto, puoi ingrandire ulteriormente, i dettagli sono ancora inalterati, è davvero impressionante per una fotocamera per smartphone. Tutto ciò che Apple fa con il motore ottico è come per magia.

◉ L'obiettivo ultragrandangolare da 14 MP di iPhone 12 Pro acquisisce immagini con meno rumore. Devi davvero esaminare i pixel per vedere la chiarezza.

IPhone 14 Pro

IPhone 13 Pro

◉ Anche lo zoom 2x dell'iPhone 14 Pro è impressionante. Il teleobiettivo 2x viene effettivamente ingrandito a 12 MP presi dal sensore da 48 MP. La foto ha lo stesso aspetto delle foto dello zoom ottico 2x dell'iPhone 12 Pro; In condizioni di scarsa illuminazione, i teleobiettivi 2x hanno un aspetto migliore perché ottengono tutti i vantaggi di un sensore quad-pixel più grande e un'apertura f/1.78 più ampia.

IPhone 14 Pro

IPhone 13 Pro


◉ La fotografia in condizioni di scarsa illuminazione è stata migliorata per iPhone 14 Pro. Non in modo significativo rispetto all'iPhone 13 Pro, ma il bilanciamento del bianco è più preciso, meno giallo. C'è anche meno rumore nell'immagine rispetto a iPhone 13 Pro e S22 Ultra.

IPhone 14 Pro

IPhone 13 Pro

◉ iPhone 14 Pro non è privo di alcune carenze nella fotografia in condizioni di scarsa illuminazione. Alcuni confronti ravvicinati effettuati in condizioni di scarsa illuminazione hanno riflessi dell'obiettivo più lunghi da oggetti luminosi e i colori possono apparire più piatti, con meno vivacità e contrasto rispetto alla stessa immagine scattata con iPhone 13 Pro.

◉ La fotocamera principale di iPhone 14 Pro a volte preferisce rivelare più dettagli in ombra a scapito della vivacità del colore. È qualcosa che può essere facilmente risolto con alcune modifiche all'interno dell'app Foto su iPhone.

◉ Le immagini in modalità Ritratto hanno lo stesso aspetto. I modelli di apprendimento automatico dell'iPhone 14 Pro fanno un buon lavoro sfocando lo sfondo utilizzando la modalità foto con zoom digitale 2x. È molto simile allo zoom ottico 2x dell'iPhone 12 Pro.

◉ Lo stesso vale per il confronto della modalità ottica 3x tra iPhone 14 Pro e 13 Pro. Sembrano molto simili in termini di profondità di campo. Le differenze sono sottili. Il tono della pelle nella foto dell'iPhone 14 Pro è meno rosso rispetto allo scatto 13 Pro. E puoi anche vedere come le sfere bokeh vengono visualizzate in modo leggermente diverso sullo sfondo. Forse il migliore qui è l'effetto bokeh su iPhone 13 Pro; Puoi distinguere i colori rosso e arancione delle luci dei banner sullo sfondo, mentre è più rosso nell'immagine dell'iPhone 14 Pro.

iPhone 14 Pro e iPhone 12 Pro

iPhone 14 Pro e iPhone 13 Pro

◉ È difficile credere che iPhone 14s siano stati i primi iPhone con autofocus nelle fotocamere selfie. Mentre la qualità dell'immagine è in qualche modo simile con una buona illuminazione e leggermente migliore nelle scene scure, l'autofocus fa il suo lavoro di bloccarsi sul tuo viso o su più volti. Non sono il più grande fotografo di selfie, quindi l'AF della fotocamera frontale è meno importante per me, ma se fai molti selfie, lo apprezzerai.

◉ Per quanto riguarda il video, iPhone 14 Pro cattura i migliori video in uno smartphone. I telefoni Android promuovono la registrazione video 8K e la stabilizzazione video, ma l'iPhone è ancora il migliore per l'acquisizione di video. Conosciamo le funzionalità che Apple ha apportato alle riprese video dalla modalità cinematografica o dalla modalità azione e movimento e come era la qualità dei video acquisiti.

Cosa ne pensate di queste recensioni? Dicci nei commenti qui sotto.

Risorse:

il limite | la strada | inputmag

Articoli correlati