Una delle tradizioni di Tim Cook, a cui tiene da tempo, è quella di apparire a tutti e farsi fotografare utilizzando o indossando i dispositivi Apple, soprattutto durante conferenze ed eventi importanti per l'azienda, ma per lui il discorso è stato diverso. Apple Vision Pro Dalla loro presentazione alla WWDC 2023 fino ad ora, Cook ha voluto non indossare gli occhiali per realtà mista Vision Pro, ma alla fine, dopo una lunga attesa, Tim Cook è apparso sulla copertina della rivista Vanity Fair, indossando gli occhiali per realtà mista Apple Vision Pro. Diamo un'occhiata a un'intervista con Tim Cook e alcune opinioni sull'esperienza di alcuni registi di Hollywood e le loro impressioni sull'Apple Vision Pro, e su come Cook ha scommesso sulla sua storia e sui suoi successi per lanciare un nuovo prodotto categoria prima di morire.

Da iPhoneIslam.com, Tim Cook mostra le cuffie Apple Vision Pro.


Tim Cook e Vision Pro

Da iPhoneIslam.com, un uomo che indossa gli occhiali Apple Vision Pro sperimenta un'incredibile realtà virtuale utilizzando la straordinaria meraviglia tecnologica del fentanil digitale.

Vision Pro emerge come il sogno VR pionieristico di Apple, incarnando ciò che Tim Cook chiama “la tecnologia di domani con te oggi”. Gli occhiali per realtà mista non si limitano solo a fornire esperienze coinvolgenti; Si tratta di migliorare il modo in cui interagiamo con la tecnologia e tra di noi. Nonostante il prezzo elevato, Cook ritiene che le caratteristiche e le capacità avanzate del Vision Pro giustifichino il costo elevato, offrendo una magica combinazione di innovazione e tecnologia all'avanguardia. Cook ha spiegato che Vision Pro è una testimonianza dell'innovazione di Apple, e ha anche spiegato l'enorme sforzo fatto per fornire questi occhiali, dal riconoscimento dei gesti delle mani alla mappatura della stanza, il tutto supportato da intelligenza artificiale avanzata e machine learning. Tutto ciò conferma la visione distintiva di Apple di creare un prodotto che trascenda i confini della tecnologia tradizionale.


Una meraviglia tecnologica

Da iPhoneIslam.com, un uomo che indossa gli occhiali Apple Vision Pro guarda un altro uomo.

Cook ritiene che gli occhiali Vision Pro vengano utilizzati in molti modi diversi; Perché ci ha dato il calcolo spaziale, simile all’iPhone, che ci ha introdotto al mobile computing, e al Mac, che ci ha dato il personal computing, e quindi Vision Pro sarà il primo computer spaziale, e attraverso di esso le persone interagiranno con esso in molti modi attraverso i quali le persone comunicheranno tramite FaceTime. Alcune persone si alleneranno come chirurghi e, con oltre un milione di applicazioni, ne vedremo usi diversi. Quanto a James Cameron, il famoso produttore cinematografico e regista che ha diretto film come Titanic e Avatar, quando gli è stato chiesto dell'Apple Vision Pro dopo averlo provato, ha detto: “Anche se all'inizio ero scettico, sono davvero impressionato. " Anche il famoso attore, sceneggiatore e regista Jon Favreau ha espresso sentimenti simili, spiegando quanto sia affascinato da questa tecnologia rivoluzionaria e cosa farà per la narrativa e i film.Inoltre, ogni tecnologo, fanatico della tecnologia o fan di il produttore di iPhone che ha provato gli occhiali Apple Vision Pro, era dell'opinione che lo fossero... Una svolta tecnologica, o come alcuni la chiamano, una meraviglia tecnologica, cambierà il modo in cui interagiamo con tutti.


Prezzo e mercato

Da iPhoneIslam.com, Apple Vision Pro visualizzato su uno sfondo nero.

Apple Vision Pro entra nel mercato come uno degli occhiali per realtà mista più costosi attualmente disponibili. Tuttavia, Cook suggerisce che il valore che offre potrebbe renderlo un investimento utile per molti, con diverse opzioni di pagamento prese in considerazione per renderlo più accessibile nel tempo. L'attenzione al mantenimento della connessione umana, nonostante l'immersione digitale, è un aspetto di design importante che distingue Vision Pro dagli occhiali della concorrenza.

Da iPhoneIslam.com, due uomini siedono in salotto e salutano mentre usano Apple Vision Pro.

Il lancio di Vision Pro rappresenta molto più di un semplice nuovo prodotto; Indica il salto di Apple nel futuro in cui la tecnologia sarà perfettamente integrata nella nostra vita quotidiana. Il prezzo elevato del dispositivo e la necessità di collegarlo a una fonte di alimentazione rappresentano potenziali ostacoli alla sua adozione su vasta scala. Tuttavia, le sue caratteristiche innovative, come la capacità di proiettare gli occhi dell'utente sul mondo esterno, lo pongono all'avanguardia nel mercato della realtà mista.

Sebbene le proiezioni di vendita iniziali indichino che Vision Pro potrebbe non avere un impatto significativo sui ricavi immediati di Apple, l’attenzione rimane sul potenziale a lungo termine di questa tecnologia per ridefinire l’esperienza degli utenti. Apple Glass potrebbe diventare il prodotto più importante dell'azienda nei prossimi anni. Ecco perché gli analisti si aspettano che gli occhiali Vision Pro rappresentino un momento cruciale nel settore tecnologico, poiché la realtà virtuale si fonde con il mondo reale. Grazie alle tecnologie avanzate fornite dagli occhiali, si prevede che rivoluzioneranno il modo in cui interagiamo con i contenuti digitali.

Sebbene il prezzo degli occhiali Vision Pro sembri elevato, la concorrenza degli occhiali più vicini alla categoria degli occhiali Apple a volte raggiunge il doppio, nonostante l'offerta degli occhiali Apple possa essere molte volte più avanzata rispetto al suo concorrente più vicino.

Da iPhoneIslam.com, confronto delle funzionalità e dei miglioramenti di Hololens 2 con Hololens 1.


Enormi occhiali da sub

Se c'è una lamentela da parte degli utenti riguardo all'Apple Vision Pro, ha a che fare con il peso, poiché pesa circa 650 grammi, e sebbene non sia una cosa importante rispetto agli occhiali Meta Quest Pro, che pesano 722 grammi, sarà difficile quando indosserai l'Apple Vision Pro tutto il giorno sul viso. Ecco perché Carolina (pioniera nel campo della realtà virtuale) ha affermato che il modo in cui gli occhiali sono posizionati sul viso influenza davvero la tua risposta, e ha aggiunto: "Lavoro nel campo della realtà virtuale da più di 30 anni, e fino a quando non saremo in grado di rimuovere gli occhiali da sub dal viso e renderli meno... Tuttavia, questa tecnologia non sarà adottata su larga scala.

Infine, il prezzo degli occhiali per realtà mista Apple Vision Pro parte da $ 3499 ed è stato lanciato attualmente per gli utenti negli Stati Uniti, e Apple prevede di lanciarli in più paesi entro la fine dell'anno 2024.

Cosa ne pensate degli occhiali Apple Vision Pro? Qualcuno dei nostri follower li ha provati? Diteci nei commenti

Fonte:

vanità equo

Articoli correlati