Un grande shock per i fan dei Mac di tutto il mondo! Apple rimanderà l'aggiornamento dei dispositivi Mac Studio e Mac Pro con la nuova generazione di chipset avanzati fino al prossimo anno 2025, a Dio piacendo. Lo ha affermato il giornalista Mark Gorman dell'agenzia Bloomberg. A proposito di novità Apple, l’azienda ha deciso di ridurre i prezzi dei telefoni iPhone 15 nel mercato cinese. Ecco tutti i dettagli nei paragrafi successivi, a Dio piacendo.

Da iPhoneIslam.com, un computer Apple Mac Mini color argento su una scrivania, con il logo Apple sulla parte superiore e porte USB sul lato anteriore. Dai un'occhiata alle nuove offerte in evidenza per fantastiche offerte su altri dispositivi come Mac Pro e Mac Studio.

Apple rinvia l'aggiornamento di Mac Studio e Mac Pro al prossimo 2025

Il giornalista Mark Gurman ha sottolineato che Apple non ha un piano o un calendario per lanciare nuovi modelli di ‌Mac Studio‌ e ‌Mac Pro‌. Tutte le aspettative attuali all'interno di Apple indicano che il primo momento per lanciare i nuovi modelli è la metà del prossimo anno. Ciò indica che Mac Studio e Mac Pro avranno ancora chip M2. Questo è in contrasto con tutti gli altri dispositivi Mac tranne il MacBook Air.

Vale la pena notare che l’ultima volta che Apple ha aggiornato Mac Studio e Mac Pro con i chip M2 è stato durante la conferenza WWDC del 2023. Ciò farà sicuramente arrabbiare i fan di iMac, come ha aggiunto Apple. Chip M4 شريحة Per iPad Pro qualche giorno fa.

Da iPhoneIslam.com, lo schermo di un computer che mostra un'astronave che vola nello spazio circondata da un'unità base Mac Studio, una console di gioco e cuffie su una scrivania.

Non solo, ma Apple ha aggiunto il chip M3 alle versioni Pro e Max durante l'evento di ottobre 2023, sapendo che i dispositivi Mac Studio e Mac Pro potrebbero durare 24 mesi senza alcun aggiornamento o nuove aggiunte relative alle prestazioni. La domanda qui è: Apple ha deciso cosa succede con i dispositivi Mac Studio e Mac Pro? Perché non rappresentano il fatturato principale dell'azienda! A differenza di dispositivi come MacBook Air e MacBook Pro che rappresentano la percentuale maggiore delle vendite tradizionali.

D'altra parte, questo ritardo potrebbe avere alcuni vantaggi, come lo sviluppo di chip di nuova generazione da parte di Apple, e ciò si rifletterà chiaramente sulle prestazioni. Devi sapere che Apple non ha ancora rivelato i suoi piani per aggiornare Mac Studio e Mac Pro, e ciò che si vocifera non sono altro che fughe di notizie non confermate.


Apple riduce per la seconda volta il prezzo dell'iPhone 15 Pro sul mercato cinese!

Apple ha ridotto il prezzo dell'iPhone 15 Pro in Cina. Tutto questo per incrementare le proprie vendite in uno dei più importanti mercati mondiali. Oltre ad aumentare le sue possibilità di competere con le novità di Huawei, che sta tornando prepotentemente in Cina. Questi sconti continueranno fino alla fine di maggio.

Nell'ambito degli sconti, Apple ha deciso di offrire sconti di oltre $ 300 su tutte le versioni di iPhone 15. Puoi immaginare di poter acquistare un iPhone 15 Pro Max da 256 GB per $ 1200. Per quanto riguarda la versione iPhone 15 con una capacità di 128 GB, costa 630 dollari USA, dopo che il suo prezzo era di circa 830 dollari USA.

Da iPhoneIslam.com Quattro iPhone di diversi colori sono esposti in posizione verticale su un supporto mentre le persone li esaminano sullo sfondo, ricordando l'eccitazione per l'ultimo aggiornamento di Mac Studio.

Qui emergono le motivazioni di Apple: vuole vendere il suo attuale stock di telefoni iPhone 15 prima di rilasciare l'iPhone 16 il prossimo settembre. Apple sa anche molto bene che offrire sconti è una risposta adeguata a ciò che sta accadendo nelle sue vendite nel mercato cinese.

Vale la pena notare che Apple ha effettuato alcuni sconti lo scorso febbraio, per competere con Huawei, che ha lanciato il telefono Huawei Mate 60. Non è improbabile che gli sconti siano mirati a competere con Huawei, che ha recentemente lanciato i nuovi telefoni Pura 70.

Da iPhoneIslam.com, il logo Apple rosso con stelle gialle, che ricorda una bandiera cinese, viene visualizzato su uno sfondo scuro, mostrando l'ultimo aggiornamento di Mac Studio.

Parlando del consumatore cinese, la tendenza generale in Cina è quella di acquistare telefoni Huawei o prodotti locali in generale. Questa tendenza ha portato ad un significativo deterioramento delle vendite di Apple nel mercato cinese. Nello stesso contesto, Apple non si limita ad offrire solo sconti, ma offre anche alcuni incentivi e privilegi come finanziamenti senza interessi e programmi di sostituzione.


Cosa ne pensi del posticipare l'aggiornamento di Mac Studio e Mac Pro? Pensi che gli sconti siano la soluzione per incentivare i consumatori cinesi ad acquistare i prodotti Apple? Diteci nei commenti.

Fonte:

indianogiorno

Articoli correlati