La conferenza Apple era noiosa finché Apple non ha iniziato a parlare del sistema Apple Intelligence. Funzionalità sorprendenti e uno straordinario passo verso un futuro diverso. Apple Intelligence è un sistema di intelligenza personale per dispositivi iPhone, iPad e Mac che combina la potenza dei modelli generativi e li integra con contesto personale per fornire informazioni caratterizzate da uno straordinario livello di... Vantaggio e convenienza.

Apple Intelligence sarà profondamente integrata in iOS 18, iPadOS 18 e macOS Sequoia e sfrutterà la potenza del silicio Apple per comprendere e creare linguaggio e immagini, eseguire azioni sulle app ed estrarre dati da informazioni personali, per velocizzare e semplificare la vita quotidiana. compiti. Tutto questo stabilendo un nuovo standard per la privacy nel mondo dell'intelligenza artificiale introducendo un nuovo tipo di server chiamato Private Cloud Compute, con la capacità di fornire la potenza di calcolo richiesta tra l'elaborazione sul dispositivo e modelli più grandi basati su server dedicati in esecuzione Chips di mela.


Nuove capacità di comprendere e creare il linguaggio

Apple Intelligence lancia nuovi modi con cui gli utenti possono scrivere e comunicare in modo più efficace. Gli utenti avranno una sorpresa con la nuovissima funzionalità Strumenti di scrittura nell'intero sistema, così potranno riscrivere, correggere le bozze e riassumere i testi ovunque vogliano, anche nelle applicazioni Mail, Notes e Pages, nonché nelle applicazioni esterne.

Qualunque sia l'attività di scrittura che spazia dall'organizzazione degli appunti di classe, alla correzione di bozze di un post di un blog o all'assicurazione che un'e-mail sia realizzata perfettamente, gli utenti si sentiranno più sicuri nella loro scrittura con Strumenti di scrittura. Con lo strumento Riscrivi, Apple Intelligence consentirà agli utenti di scegliere tra diverse versioni di ciò che hanno scritto e di adattare lo stile per raggiungere ciò che si adatta al pubblico previsto e al compito da svolgere. Lo strumento Riscrivi consente inoltre di presentare l'articolo giusto nel posto giusto, contribuire a perfezionare una lettera di accompagnamento e aggiungere umorismo e creatività a un invito a una festa. Lo strumento Proofread verifica che le regole grammaticali siano seguite, che le parole appropriate siano scelte e che le frasi siano strutturate correttamente, fornendo allo stesso tempo suggerimenti per le modifiche, accompagnati da una spiegazione di tali modifiche in modo che l'utente possa rivederle o accettarle rapidamente. Lo strumento Riepiloga consente agli utenti di selezionare il testo e di riepilogarlo in un paragrafo di facile lettura, un modulo puntato per i punti chiave, una tabella o un elenco.

Nell'app Mail non perderai mai le email. Messaggi prioritari introduce una nuova sezione nella parte superiore della posta in arrivo in cui vengono visualizzate le e-mail più urgenti, come un invito a cena per il giorno stesso o una carta d'imbarco aerea.

Attraverso la casella di posta di un utente, invece di visualizzare le prime righe di ciascuna email, gli utenti possono visualizzare i riepiloghi senza dover aprire il messaggio. Per quanto riguarda i thread lunghi, gli utenti possono visualizzare i dettagli rilevanti con un semplice clic. La funzione Risposta intelligente fornisce inoltre suggerimenti per risposte rapide e identifica le domande nell'e-mail per garantire che venga data risposta a tutte.

La profonda comprensione del linguaggio si estende alle notifiche. Le notifiche prioritarie vengono visualizzate nella parte superiore dell'elenco delle notifiche per evidenziare quelle più importanti, mentre i riepiloghi aiutano gli utenti a vagliare rapidamente le notifiche lunghe o confuse, mostrando i dettagli chiave direttamente nella schermata di blocco, come ciò che accade nelle chat di gruppo attive.

Per quanto riguarda la nuova funzionalità di messa a fuoco (Riduci interruzioni), aiuta gli utenti a concentrarsi durante il completamento delle attività, evidenziando solo le notifiche che richiedono attenzione immediata, come i messaggi di testo relativi all'accoglienza dei bambini dall'asilo.

Gli utenti possono ora registrare, trascrivere e riepilogare clip audio nelle app Note e Telefono. Quando inizi a registrare una chiamataI partecipanti ricevono una notifica automatica e, al termine, Apple Intelligence crea un riepilogo per aiutarli a ricordare i punti più importanti.

Infine, registra le chiamate su iPhone


Funzionalità Parco giochi immagini

Apple Intelligence supporta entusiasmanti funzionalità di creazione di immagini che aiutano gli utenti a comunicare ed esprimersi in modi nuovi. Con Image Playground, gli utenti possono creare immagini divertenti in pochi secondi, scegliendo tra tre stili: Animazione, Illustrazione o Schizzo.

La funzionalità Image Playground è molto facile da usare poiché è integrata in applicazioni tra cui la messaggistica ed è disponibile anche in un'applicazione dedicata ed è ideale per testare concetti e stili diversi. Tutte le immagini vengono create sul dispositivo, offrendo agli utenti la libertà di testare questa funzionalità con tutte le immagini che desiderano.

Image Playground consente agli utenti di scegliere tra una gamma di concetti da varie categorie come temi, abiti, accessori e posizioni, scrivere una descrizione per definire l'immagine, scegliere una persona dalla propria libreria di immagini da includere nell'immagine e scegliere la propria persona. stile preferito.

L'esperienza Image Playground in Messaggi offre agli utenti la possibilità di creare rapidamente foto divertenti per i propri amici e persino di visualizzare concetti di personaggi suggeriti rilevanti per le loro conversazioni. Ad esempio, se un utente invia un messaggio a un gruppo riguardo a un'escursione, verranno mostrati concetti suggeriti relativi ad amici, destinazione e attività, rendendo la creazione delle immagini più rapida e pertinente.

Gli utenti di Notes possono accedere alla funzionalità Image Playground tramite il nuovo widget Image Wand nella tavolozza degli strumenti di Apple Pencil, aggiungendo più fascino visivo alle note. I diagrammi di priorità possono anche essere trasformati in immagini colorate e gli utenti possono selezionare uno spazio vuoto per creare un'immagine utilizzando il contesto dell'area circostante. Image Playground è disponibile anche in app come Keynote, Free Space e Pages, nonché in app di terze parti che supportano la nuova API Image Playground.


Creazione di codici Genmoji

Emoji riceverà un aggiornamento completamente nuovo, poiché gli utenti potranno creare Genmoji originali per esprimersi. Semplicemente scrivendo una descrizione che mostri il Genmoji insieme ad opzioni aggiuntive, gli utenti possono anche creare Genmoji per i loro amici e familiari utilizzando le loro foto. I codici Genmoji possono essere aggiunti ai messaggi o condivisi come adesivi o codici di risposta interattivi, proprio come i codici emoji.


Nuove funzionalità in immagini

La ricerca di foto e video è diventata più semplice con Apple Intelligence, quindi è possibile utilizzare il linguaggio naturale per cercare foto specifiche, come "Maya che pattina con una maglietta tie-dye" o "Katy con adesivi sul viso". Anche la ricerca nei video è diventata più potente con la possibilità di trovare momenti specifici nei clip in modo che gli utenti possano raggiungere direttamente la parte in questione. Inoltre, il nuovo strumento Pulisci può identificare e rimuovere elementi che distraggono sullo sfondo di un'immagine, senza sostituire accidentalmente l'elemento nell'immagine.

Memories consente agli utenti di creare la storia che desiderano vedere semplicemente scrivendo una descrizione. Comprendendo il linguaggio e l'immagine, Apple Intelligence sarà in grado di selezionare le foto e i video migliori in base alla descrizione, creando una storia composta da capitoli basati su temi. ispirato dalle immagini, lo organizza per presentare un film con una propria curva narrativa. Come per tutte le funzionalità di Apple Intelligence, foto e video rimangono privati ​​sul dispositivo e non vengono condivisi con Apple o nessun altro.


Siri sta entrando in una nuova era

Con capacità di comprensione del linguaggio più ricche, Siri diventa più naturale, offrendo suggerimenti più personalizzati e contestuali, oltre alla capacità di semplificare e accelerare le attività quotidiane. Può riprendere se chi parla inciampa e può mantenere il contesto da una richiesta all'altra Prossimo. Inoltre, gli utenti possono scrivere a Siri e passare dal testo alla voce quando comunicano con lui in base a ciò che preferiscono in quel momento. In questo contesto, Siri ha un design completamente nuovo con un'elegante luce brillante che avvolge il bordo dello schermo quando Siri è attivo.

Siri ora può fornire agli utenti un supporto completo per i dispositivi, rispondendo a migliaia di domande su come svolgere le proprie attività. Gli utenti possono imparare di tutto, da come pianificare le e-mail nell'app Mail a come passare dalla modalità chiara alla modalità oscura.

Con la consapevolezza di ciò che accade sugli schermi dei dispositivi, col tempo Siri sarà in grado di comprendere e agire sui contenuti degli utenti in più app. Ad esempio, se un amico invia il suo nuovo indirizzo nell'app Messaggi, il destinatario può dire "Aggiungi questo indirizzo alla tua scheda contatto".

Grazie all'intelligenza di Apple, Siri avrà la capacità di eseguire centinaia di nuove azioni su e attraverso i dispositivi Apple e le app di terze parti. Ad esempio, un utente può dire: "Prendi quell'articolo sulle cicale dalla tua lista di lettura" o ". Invia a Malia le foto di un barbecue sabato”, e Siri eseguirà questa azione.

Siri avrà la capacità di fornire informazioni su misura per l'utente e le informazioni sul proprio dispositivo. Ad esempio, un utente può dire "Riproduci il podcast consigliato da Jimmy" e Siri identificherà e riprodurrà gli episodi senza che l'utente debba ricordare se. la raccomandazione è stata menzionata in un SMS o in un messaggio di posta elettronica. Oppure chiedere: “Quando arriverà l’aereo di mia madre?” Siri troverà i dettagli del volo e si baserà su di essi per tracciare il volo in tempo reale e rispondere all'orario di arrivo.


Un nuovo standard per la privacy nell’intelligenza artificiale

Apple Intelligence si basa su una profonda comprensione del contesto personale preservando al tempo stesso la privacy per offrire grandi vantaggi. L'elaborazione sul dispositivo è il fondamento dell'intelligenza di Apple e molti modelli che la supportano vengono eseguiti interamente sul dispositivo. Per soddisfare esigenze operative più complesse che richiedono maggiore potenza di elaborazione, Private Cloud Compute estende la privacy e la sicurezza dei dispositivi Apple nel cloud per fornire ancora più intelligenza.

Il Private Cloud Compute consente ad Apple Intelligence di esporre ed espandere la propria potenza di elaborazione e sfruttare modelli più grandi basati su server per richieste più complesse. Questi modelli funzionano su server alimentati dal silicio Apple, quindi i dati relativi all'attività dell'utente vengono elaborati solo sui server Apple e non vengono archiviati o resi accessibili ad Apple.


Integrazione di ChatGPT nelle piattaforme Apple

Apple sta integrando ChatGPT nelle esperienze iOS 18, iPadOS 18 e macOS Sequoia, offrendo agli utenti l'accesso alla sua esperienza, nonché alle sue capacità di comprensione di immagini e documenti, senza dover navigare tra più strumenti.

Siri può anche sfruttare l'esperienza di ChatGPT quando è utile. Prima di inviare qualsiasi domanda a ChatGPT, gli utenti vengono avvisati, insieme ad eventuali documenti o foto, e Siri fornirà poi direttamente la risposta.

Inoltre, ChatGPT sarà disponibile negli strumenti di scrittura di Apple a livello di sistema, aiutando gli utenti a creare contenuti per qualunque cosa stiano scrivendo. Lo strumento di creazione consente inoltre agli utenti di accedere agli strumenti di immagine di ChatGPT per creare immagini in un'ampia gamma di generi per integrare ciò di cui scrivono.

Esiste una protezione della privacy integrata per gli utenti che accedono a ChatGPT, poiché i loro indirizzi IP sono mascherati e OpenAI non memorizza le richieste. Le politiche di utilizzo dei dati di ChatGPT si applicano agli utenti che scelgono di collegare i propri account.

ChatGPT arriverà per iOS 18, iPadOS 18 e macOS Sequoia entro la fine dell'anno, con il supporto di GPT-4o. Gli utenti possono accedere al servizio gratuitamente senza dover creare un account e gli abbonati ChatGPT possono collegare i propri account e accedere direttamente alle funzionalità a pagamento. da queste esperienze.


Disponibilità

Apple Intelligence è gratuita per gli utenti e sarà disponibile in versione beta come parte di iOS 18, iPadOS 18 e macOS Sequoia questo autunno in inglese (Stati Uniti). Ulteriori funzionalità, piattaforme software e lingue saranno disponibili nel corso del prossimo anno. Il sistema Apple Intelligence sarà disponibile sui dispositivi iPhone 15 Pro, iPhone 15 Pro Max, iPad e Mac dotati del chip M1 e versioni successive, con Siri e la lingua del dispositivo che deve essere impostata su inglese (Stati Uniti).

Articoli correlati